Fisica e scoutismo al Festival della Scienza di Genova

Il laboratorio al Festival della Scienza (wakeupnews.eu)

Il laboratorio al Festival della Scienza (wakeupnews.eu)

Genova – Ci sono anche gli scout all’undicesima edizione del Festival della Scienza di Genova: proprio nel cuore della più grande manifestazione di divulgazione scientifica di tutta Europa, quel palazzo Ducale che campeggia su piazza De Ferrari, tende, bussole e fazzolettoni raccontano “La fisica delle giovani marmotte”.

Sotto il porticato di palazzo Ducale, sull’alzabandiera issato di fianco alle tende verdi sventola anche la bandiera del Festival: una occasione per scoprire la scienza che si nasconde nelle attività che gli scout di tutto il mondo svolgono da oltre un secolo.
A guidarci nel laboratorio è stata Laura Sportorno, animatrice scientifica del Festival della Scienza e scout: «questo laboratorio fa vedere la fisica applicata allo scoutismo: andiamo ad analizzare alcuni strumenti che usano gli scout, come la bussola e i binocoli, i barometri, i tessuti e la dinamo».
Un’esperienza apprezzata dal pubblico, con ottimi numeri che rendono il laboratorio, anche per la sua posizione geograficamente centrale, uno degli eventi più seguiti del Festival della Scienza: «i bambini rispondono bene e abbiamo avuto molte classi – spiega ancora Laura Spotorno – rispondo molto bene anche a come presentiamo loro gli step del metodo scientifico e sono sempre molto colpiti da com’è facile costruire da soli una bussola».

A portare lo scoutismo al Festival della Scienza è stata la sezione di Arenzano del Cngei, il Corpo nazionale dei giovani esploratori italiani, associazione scoutistica aconfessionale che ha compiuto proprio tra il 2012 e il 2013 il suo centesimo anniversario. Il Cngei, insieme all’Agesci – l’Associazione guide e scout cattolici italiani – forma la Federazione italiana dello scoutismo, l’organismo riconosciuto dalle associazioni mondiali del movimento e che porta lo scoutismo italiano per il globo.

Il Festival della Scienza di Genova è giunto alla sua undicesima edizione e, per il decimo anniversario dalla sua nascita, ha puntato sul tema della bellezza, declinato attraverso le scienze per essere svelata in ciascuno dei suoi aspetti. La manifestazione chiuderà domenica 3 novembre e in questi ultimi tre giorni ci saranno gli eventi più attesi.

Andrea Bosio
@AndreaNickBosio

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews