Fisco: attivo da oggi il Redditest, il software per l’auto-diagnosi fiscale

fisco redditest

Il software è a disposizione dei contribuenti sul sito dell'Agenzia delle Entrate

Roma – Da questa mattina, a seguito della presentazione ufficiale, è attivo il Redditest. Si tratta di uno strumento mediante il quale ogni contribuente potrà confrontare la dichiarazione dei redditi con il proprio tenore di vita.

Il software gratuito è messo a disposizione dei cittadini dall’Agenzia delle Entrate sul proprio sito web. Per utilizzarlo, è necessario scaricarlo e installarlo sul proprio computer. «Serve ad aiutare i contribuenti – ha spiegato il direttore dell’Agenzia delle Entrate Befera – a essere coerenti nel rapporto tra spese ed entrate. Non è obbligatorio: se uno è tranquillo, non lo usa».

Per procedere con il test i contribuenti dovranno inserire i dati relativi alla composizione della propria famiglia e il comune di residenza. A questi si aggiungono poi anche le varie spese che gravano su ciascuna famiglia, come l’abitazione, assicurazione e mezzi di trasporto, non mancheranno però anche le voci relative al tempo libero, le spese per l’istruzione e gli investimenti.

I dati inseriti relativi alla propria situazione patrimoniale e alle varie spese sostenute, non lasceranno però alcuna traccia sul sito dell’Agenzia, come garantito dallo stesso direttore dell’ente.

«Se uno non è evasore e spende quello che guadagna o ha risparmiato, non ha nulla da temere- ha affermato Attilio Befera, direttore dell’Agenzia delle Entrate -. Il problema ce l’avrà chi è evasore, perché con i quattrini che evade danneggia la nostra economia».
I contribuenti quindi potranno avvalersi da oggi di questa autodiagnosi sulla coerenza fiscale. Una volta inseriti i dati e conclusa tutta la procedura l’applicazione mediante il ricorso a una sorta semaforo comunicherà all’utente se la situazione è coerente o meno. Ogni anno quasi un milione di famiglie italiane dichiara redditi molto vicini allo zero.

Angela Piras

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews