Firme false lista Formigoni, chiesto rinvio a giudizio per Podestà

Guido Podestà

Milano – Nuovi sviluppi per la vicenda relativa alle presunte firme false presentate a sostegno della lista elettorale di Roberto Formigoni, e di quella provinciale del Pdl per le regionali del 2010.

La procura di Milano ha richiesto infatti il rinvio a giudizio per Guido Podestà, il quale all’epoca dei fatti ricopriva il ruolo di coordinatore regionale del Pdl. E proprio Podestà, attuale presidente della provincia di Milano, a sentire la procura sarebbe stato il promotore della falsificazione di 926 firme. Gli interessati interpellati poi dagli inquirenti hanno dichiarato di non aver mai posto quelle firme. Grazie a queste presunte irregolarità, il Pdl alle scorse elezioni regionali riuscì a presentarsi agli elettori e a sconfiggere il candidato Pd, Filippo Penati. L’inchiesta ha avuto inizio dopo diversi esposti presentati in procura dai Radicali.

Oltre a Podestà il rinvio a giudizio è stato richiesto anche per altre nove persone, tra cui Clotilde Strada, responsabile della raccolta firme del partito. E proprio la Strada nell’ambito di un interrogatorio ha sostenuto che fu proprio l’ex coordinatore Podestà a dirle di far ricorso a firme false. Attualmente l’accusa per Podestà e per gli altri coinvolti nella vicenda è quella di falso ideologico. L’udienza preliminare intanto è fissata per il prossimo 12 ottobre dinanzi al gup Stefania Donadeo, che dovrà decidere in tale sede se rinviare a giudizio gli indagati oppure optare per il loro proscioglimento.

Angela Piras

Foto: ilgiorno.it; finanzaediritto.it

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews