Fine settimana a teatro a Roma e Milano

Milano – Nel fine settimana inizia un classico delle estati degli anni pari ossia gli Europei di calcio, la competizione calcistica in cui 16 nazionali di calcio europee si giocano la supremazia continentale. L’Italia giocherà domenica alle ore 18.00 contro la Spagna per cui rimane intatta la possibilità di andare a teatro nelle serate di sabato e domenica.

Tra le proposte di questo prima week end di giugno vi segnaliamo il teatro Out Off di Milano che porta in scena uno spettacolo del celebre drammaturgo argentino di origine italiana Raúl Damonte Botana, in arte Copi dal titolo: La giornata di una sognatrice. Si tratta di una commedia giovanile, uno spettacolo che racconta in mondo sconcertante e surreale la complicata relazione dei rapporti umani, in un epoca in cui l’apporto della tecnologia ha compiuto una vera e propria rivoluzione passando, ad esempio, dalla collettività alla connessione. Nel cast figura Cinzia Spanò e Nicola Stravalaci mentre la regia è firmata da Giuseppe Isgrò.

Paolo Rossi dopo l’esperienza televisiva sui canali Sky torna a tempo pieno a teatro. Questo fine settimana si trova al Teatro Strehler con lo spettacolo Mistero buffo. Il comico riporta in teatro il capolavoro di Dario Fo in una nuova versione – al passo con i tempi – della straordinaria invettiva che il premio Nobel scrisse nel 1969 e che nulla ha perso della propria corrosiva comicità.

Al Teatro Studio Frigia di Milano viene proposto lo show La domatrice di leoni di Miami e altre situazioni personali, una serie di sei storie a cura della compagnia Teatrodellavoce. Si entra con tessera al costo di Euro 3 e vale per tutto l’anno.

Domenica 10 giugno alle ore 16.00 per le famiglie che odiano il calcio continua il ciclo La Scala in Famiglia, con lo spettacolo dei Cameristi della Scala diretti dal maestro Alessandro Ferrari. I ragazzi dai 6 ai 18 anni non pagano se accompagnati da un adulto ed è prevista per loro un’apposita guida per avvicinarli sempre di più al mondo del teatro.

A Roma, nell’ambito della rassegna Argot Off, presentata nel dettaglio la scorsa settimana, nel corso del fine settimana viene proposto lo spettacolo Orlando-Orlando, rappresentazione vincitrice del Premio Off 2011-Teatro Stabile del Veneto, che viene portata in scena dalla compagnia Indigena Teatro.

Infine segnaliamo lo spettacolo Metà-Fisico in programma al Meta teatro. La commedia di Viviana di Bert è ispirata al film di Woody Allen Mariti e Mogli e vuole analizzare in chiave ironica e divertente le relazioni di coppia ed il loro evolversi nel tempo in funzione anche dei mutamenti sociologici.

Marco Papetti

Foto via http://www.teatrooutoff.it/OUTOFF/OUTOFF-In_scena.html

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews