Fiducia al federalismo municipale

bossi-calderoli

www.ansa.it - Da sinistra: il ministro della Semplificazione, Roberto Calderoli. Il leader Lega Nord, Umberto Bossi

Roma – Siamo agli atti finali. Il federalismo municipale, stoppato in Bicamerale circa 1 mese fa, è sul punto di diventare legge effettiva.

Oggi si dovrebbe discutere alla Camera il provvedimento già approvato in Senato. Orario previsto per le risoluzioni finali, 18.30 circa (diretta TV). Tuttavia, le votazioni potrebbero essere posticipate a domani giacchè il Governo è intenzionato a chiedere la fiducia in Parlamento. Un atto che, secondo PDL e Lega, si rende indispensabile a causa dell’attuale assenza, in Aula montecitorina, del numero minimo di voti per blindare i provvedimenti sotto esame.

D’altronde il ministro per la Semplificazione, Roberto Calderoli era stato chiaro giorni fa: “Se saranno presentati documenti su cui verra’ chiesto il voto, il Governo porra’ la fiducia”. Si scongiurano così i malumori del Terzo polo e, soprattutto di Gianfranco Fini, presidente della Camera e leader di Fli nonché quelli di alcuni deputati meridionali della maggioranza, tutti poco inclini a dare il voto in Aula.

Se il provvedimento – come sembra – dovesse diventare legge a breve, questo consentirebbe alla Lega di preparare il successivo importante tassello all’attuazione del Federalismo: la modifica della fiscalità regionale, già pronto in Commissione bicamerale e in discussione il prossimo giovedì. Il decreto dovrebbe essere approvato l’11 marzo.

Intanto, montano le proteste del gruppo dei Responsabili, cresciuto negli ultimi giorni in virtù della fuga di molti finiani da Futuro e Libertà. In ragione dell’aumento di adesioni, i Responsabili chiedono una rappesentanza nell’organismo retto da La Loggia. Se la richiesta non dovesse essere accettata, la Commissione arriverebbe a un nuovo pareggio come quello che stoppò il federalismo municiapale.

Chantal Cresta

FOTO || http://www.ansa.it/web/notizie/rubriche/politica/2011/03/01/visualizza_new.html_1561832302.html?idPhoto=2

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews