Festival di Venezia, ecco Solondz e le spie inglesi

 

"Io sono Li", di Andrea Segre

Sesto giorno: il Festival è al giro di boa e accelera i ritmi presentando un notevole terzetto di opere in concorso, contrariamente al solito paio. La prima è Tinker, Tailor, Soldier, Spy (La talpa), storia di spionaggio pronfondamente british – soggetto di John le Carré – ma diretta da uno svedese, Tomas Alfredson. Ottima l’accoglienza riscontrata alle anteprime di stampa e pubblico, tanto entusiasmo anche in passerella per i due protagonisti.

La curiosità del giorno era rappresentata da Tao jie (A Simple Life), di Ann Hui. Regista attivissima in patria (Hong Kong) e da noi pressoché ignota, ha debuttato al Lido con una storia di rapporti umani a cui gli spettatori hanno risposto positivamente. Ultimo concorrente a sfilare è stato l’habitué Todd Solondz. Altra commedia nera che sghignazza in faccia allo Zio Sam, altro intrallazzo famigliare a simboleggiare sogni infranti di un’umanità ormai rovesciata su se stessa. Ma stavolta niente standing ovation, solo una modesta accoglienza.

L’atteso documentario su Vasco Rossi (Questa storia qua, di Alessandro Paris e Sibylle Righetti) non ha potuto contare sulla presenza del cantante emiliano per i noti motivi di salute che lo attanagliano, ma l’anteprima è stata ugualmente un successo di pubblico. Alle Giornate degli Autori è invece andato in scena Io sono Li, di Andrea Segre. Nel cast Rade Serbedzija, popolare attore croato, Marco Paolini e Giuseppe Battiston. Settimana della critica risponde con Louise Wimmer, della francese Cyril Mennegun. Da segnalare anche Cavalli di Michele Rho, “rustico” racconto di formazione.

Mathias Falcone

 

 

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews