Festival della scienza 2014, è ‘tempo’ di divulgazione

Apre oggi a Genova il Festival della scienza 2014; dalla fisica alla chimica, passando per matematica e biologia, la scienza per tutti, sul tema del tempo

festival scienza

Il festival della scienza torna in campo: ecco l’edizione 2014, dedicata al tempo (educational.rai.it)

Genova – Comincia oggi l’edizione 2014 del Festival della scienza di Genova. La maggiore manifestazione di divulgazione scientifica del paese quest’anno è dedicata al “tempo”, parola chiave per l’edizione appena cominciata, che proseguirà fino a domenica 2 novembre, portando a Genova scienziati di fama mondiale e migliaia di turisti, appassionati e curiosi.

TEMPO – «Il tempo è talmente evidente da essere materia quotidiana sia dello scienziato che del filosofo». Lo spiega la presentazione stessa della manifestazione, che introduce a dieci giorni di eventi dedicati a un argomento che è «trasversale ed eternamente moderno». In questa edizione, allora, si sarà alle prese con laboratori che puntano a stupire con il tempo e contagiare con la curiosità della scienza; da 23.59.60 a Time race, il Festival della Scienza presenterà il tempo in tutte le declinazioni possibili.

DIVULGAZIONE – L’obiettivo del Festival della scienza è, come sempre una «grammatica con cui intendiamo rendere la scienza accessibile a tutti, traducendola in un linguaggio semplice, attraente, coinvolgente»; il tutto è realizzato con mostre, attività artistiche, laboratori, exhibit, conferenze, incontri e tavole rotonde, nei quali gli specialisti e gli scienziati di oggi e di domani trasporteranno i visitatori nei più difficili meandri della scienza contemporanea.

festival della scienza

Il Festival della scienza a Genova: una città di asterischi (genoafc.it)

INAUGURAZIONE & WEB– Il Festival della scienza 2014 è cominciato oggi pomeriggio, con i saluti di Vittorio Bo e Manuela Arata; alle presenze istituzionali, è seguita una lectio magistralis di Serge Haroche, fisico danese vincitore del premio Nobel nel 2012, sull’utilità, lo scopo e l’importanza della ricerca di base.  Gli eventi principali del programma, come questa conferenza, saranno tutti disponibili anche sul web, all’interno del sito del Festival della scienza.

UN PO’ DI STORIA – Il Festival della scienza è nato nel 2003, proseguendo e portando a compimento l’impegno dell’Infm genovese nella divulgazione scientifica, già cominciato sul finire del secolo scorso. Con la guida di Manuela Arata e Vittorio Bo, il Festival è cresciuto negli anni, divenendo un incontro fisso del calendario della divulgazione scientifica italiana e internazionale, fino ad attirare alle conferenze e agli incontri di divulgazione premi Nobel e personaggi di fama mondiale.

Andrea Bosio
@AndreaNickBosio

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews