Festa tricolore a Roma

Roma – Era il 17 marzo 1861 quando il Senato e la Camera dei deputati del Regno di Sardegna hanno approvato la legge costitutiva dello stato unitario con cui “il Re Vittorio Emanuele II assume per sé e i suoi successori il titolo di Re d’Italia”. A 150 anni da questa storica data, una festa tricolore coinvolgerà le strade di Roma così come le maggiori città d’Italia. Nella notte tra il 16 e il 17 marzo, Roma celebrerà la ricorrenza con numerosi festeggiamenti, che si articoleranno in concerti, spettacoli teatrali, animazioni di strada, mostre, letture, fuochi pirotecnici e tanto altro ancora. Tutte le iniziative saranno gratuite. Le strade della città saranno colorate da bandiere, stendardi, così come anche gli esercizi commerciali vestiranno a festa le vetrine con locandine varie. Tutta la cittadinanza è invitata a esporre il tricolore italiano alle finestre, ai balconi, nei portoni e nei cortili. L’evento è promosso da Unità Tecnica di Missione della Presidenza del Consiglio dei Ministri, Comitato dei Garanti per le celebrazioni del 150° anniversario dell’Unità d’Italia.

Musei, palazzi delle istituzioni, spazi di cultura e biblioteche, situati nelle zone interessate dai festeggiamenti, resteranno aperti fino alle 2.00 di notte. In via del tutto eccezionale sarà possibile visitare la mostra “Alle radici dell’identità nazionale, Italia nazione culturale” al Complesso Monumentale del Vittoriano. L’esposizione nasce con l’obiettivo di ricercare le radici della nostra nazione, intesa come sintesi millenaria di istanze culturali diverse. Altre iniziative speciali saranno offerte dai Musei Capitolini, dal Museo di Roma in Trastevere, dal Museo di Palazzo Braschi, dal Museo Napoleonico, l’Ara Pacis, dai Mercati di Traiano, ecc. Resteranno aperti al pubblico anche il Senato della Repubblica, la Camera dei Deputati, il Ministero della Difesa, i Musei di Palazzo Barberini, Castel Sant’Angelo, il Museo delle Terme di Diocleziano, il Teatro di Palazzo Altemps, il Teatro di Roma con concerti e spettacoli. Per i più giovani L’ATAC metterà a disposizione un bus tricolore con due dj set nel centro della città, mentre a Largo Argentina sarà esposto il Tram Storico.

La grande festa avrà inizio alle ore 19 .00 a Piazza del Campidoglio con il concerto della Banda dei Vigili Urbani e, a seguire, dalle 8.00 alle 2.00, sarà possibile visitare gratuitamente Palazzo Senatorio dove verranno proiettate delle immagini che racconteranno la memoria storica del nostro Paese. Gigi Proietti e Umberto Broccoli saliranno sul palco alle ore 22.15 per lo spettacolo “150 ma non li dimostra”. Una diretta televisiva partirà, alle 21.15, da piazza del Quirinale con la trasmissione “Rai Uno 150” condotta da Pippo Baudo e Bruno Vespa, ai quali si alterneranno anche Fabrizio Frizzi, Gianni Morandi, Vecchioni,ecc.

Non mancheranno i festeggiamenti alla Stazione Termini dove alle ore 21 arriverà in città il primo “Treno Tricolore” e, alle ore 22, inizierà il concerto “Partire Partirò” di Ambrogio Sparagna che eseguirà canti popolari risorgimentali con l’Orchestra Popolare Italiana dell’Auditorium della Musica. Suggestive proiezioni architetturali di Danny Rose sul prospetto dei Mercati di Traiano e lo spettacolo musicale “Toccata e Fuga” (esibizione di danza su temi risorgimentali) si alterneranno su via dei Fori Imperiali. Il Colosseo diventerà “teatro” di proiezioni del light designer svizzero di fama internazionale, Gerry Hoffstetter, autore anche delle proiezioni sulla facciata di Palazzo Massimo alle Terme e in Piazza della Repubblica. Un concerto dell’orchestra giovanile di Monte Mario animerà la Galleria Alberto Sordi, mentre alcune letture dai “Promessi Sposi” allieteranno il pubblico in Piazza di Pietra.

Al Vittoriano un grande spettacolo pirotecnico saluterà alle ore 24.00 l’arrivo del 17 marzo, dopo l’esecuzione dell’Inno di Mameli. Per l’occasione verranno riproposti i fuochi all’italiana dell’Ottocento che sono caratterizzati da colori intensi e spettacolari scenografie. Questo è solo un assaggio delle tante iniziative che si alterneranno nella capitale. Se avete voglia di viverle, scendete in piazza e gustatevele ….buon divertimento!

http://www.italiaunita150.it/

 

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews