Tutti contro Fedez: il rapper risponde alle accuse di Libero

Fedez (fonte: facebook.com)

Fedez (fonte: facebook.com)

Dopo l’evento di domenica scorsa alla Capannina di Viareggio, il cantante Fedez è finito al centro di una bufera mediatica, a causa delle lamentele dei fan per il prezzo del biglietto e lo spettacolo proposto e per l’articolo critico pubblicato dalla giornalista Chiara Giannini sul quotidiano Libero.

LE CRITICHE DEI FAN - Domenica scorsa Fedez si è esibito alla Capannina di Viareggio, ma lo spettacolo ha deluso molti fan, che si aspettavano un vero e proprio concerto dell’artista. Infatti, sulla pagina Facebook dell’evento e del cantante stesso, sono apparse numerose critiche che hanno evidenziato il mancato rispetto di alcune basilari regole di organizzazione, come l’esagerato numero di persone presenti, o i costi troppo alti per lo show proposto. Molte persone hanno testimoniato il disagio di alcuni giovani ragazzi, colpiti da svenimenti o malori a causa dell’affollamento del locale. Inoltre si è criticato lo show vero e proprio perché, a fronte dei 30 euro del biglietto, il cantante Fedez ha eseguito solamente 5 brani cantanti in playback, lasciando di stucco tutti i fan che si aspettavano un’esibizione più ricca e coinvolgente.  

Salvini e una giornalista fanno squadra per combattere contro il male di questo paese..Fedez chiuso in bagno! (Con tanto di articolo in prima pagina)Sono allibito.

Posted by Fedez on Martedì 8 dicembre 2015

LA RISPOSTA DI FEDEZ - Di fronte alle critiche dei fan, Fedez ha risposto tramite i social netwrok, scusandosi per i numerosi disguidi evidenziati: «Sono mortificato. Io ho passato 4 ore chiuso in un bagno perché dovevano far defluire la fila che stava per sfondare un vetro, so che qualcuno si è fatto anche male. Purtroppo in queste situazioni sono costretto ad andare via per evitare che qualcuno si faccia realmente male, sono sicuro ci sarà una nuova occasione – ha commentato il rapper – Quello di ieri era un dj set non un concerto. Sono mortificato ma purtroppo la gestione e l’organizzazione del locale non dipendono da me».

LO SCONTRO CON CHIARA GIANNINI - Più duro è stato invece lo scontro con la giornalista di Libero Chiara Giannini che ha descritto in modo duro lo spettacolo del cantante rap. La giornalista ha raccontanto la lunga attesa per l’aperutra delle porte, il mancato rispetto della capienza del locale e il ritardo di Fedez, presentatosi all’una di notte. Inoltre sul quotidiano diretto da Maurizio Belpietro si evidenzia la mancata disponibilità dell’artista nel firmare autografi fuori dal locale, da cui è andato via velocemente accompagnato dal buttafuori.
All’articolo di Chiara Giannini ha dapprima risposto l’ufficio stampa di Fedez, che ha specificato come il cantante abbia eseguito i dieci pezzi previsti dal contratto, ma lo scontro vero è proprio è avvenuto sui social network. Il cantante, infatti, si è rivolto alla giornalista con toni accesi e nervosi, scrivendo frasi come «In playback ci canta tua madre. Qui dove anche un giornalaio può fare il giornalista» e «Quindi una giornalista riporta notizie false su di un cantante e Salvini corre a difenderla? Quelle che si chiamano le priorità del paese», rispondendo anche a Matteo Salvini che ha rincarato la dose; alle frasi di Fedez sono poi seguite quelle di Chiara Giannini che ha invitato l’artista a ritirare le

Tra accuse, offese e tweet sensazionali, il vero show è andato in scena in rete, a cui si è inserito, inspiegabilmente, anche Matteo Salvini.

Alessia Telesca

foto: facebook.com

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews