Fed Cup, l’Italia avanti 2-0 contro la Repubblica Ceca

Le due rappresentative nella presentazione della sfida tenutasi ieri a Palermo

Palermo – Ottimo inizio per l’Italia nella prima giornata della semifinale di Fed Cup contro la Repubblica Ceca, con il risultato fissato sul 2-0 al termine degli incontri di singolare. Il primo punto è arrivato con un’ottima partita di Sara Errani, che non ha incontrato particolari difficoltà nel demolire le resistenze di Lucie Safarova, sconfitta con il netto punteggio di 6-4 6-2 in un’ora e venti minuti, dopo essere stata in vantaggio per 3-0 nel primo parziale.

Roberta Vinci, opposta alla n°1 boema Petra Kvitova, ha dimostrato tutto il suo valore come n° 12 del mondo, sconfiggendo la più quotata avversaria con un altrettanto netto 6-4 6-1.

Con questo risultato, la qualificazione alla finale per la nostra rappresentativa sembra dunque a portata di mano, ma servirà almeno un altro incontro, il primo singolare di domani tra Vinci e Safarova, per capire se l’Italia potrà andare a caccia del quinto successo in questa competizione in pochi anni, e mettere fine al biennio di vittorie proprio della Repubblica Ceca.

Stefano Maria Meconi

@_iStef91

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews