FaustBook: il nuovo format dedicato ai libri

Il logo di FaustBook (ditutto.it)

Il logo di FaustBook (ditutto.it)

È arrivato ormai alla sedicesima puntata FaustBook, il nuovo format originale a puntate che tra risate e ironia porta la cultura nei computer degli utenti. Il protagonista è un giovane di nome Fausto rinchiuso nel suo bilocale, unica consolazione e compagnia sono i libri, nonché gli autori più noti della letteratura. Sono loro a dare consigli per superare le disavventure della sua giovinezza, a partire da una conquista d’amore.

Una nuova puntata ogni martedì per questa serie che conquista il pubblico per la semplicità del personaggio che vive situazioni quotidiane in cui tutti possono riconoscersi. Un esempio è il lavoro: Fausto, rinchiuso nel suo bilocale, trova un lavoro presso “T’ascolto”. Un lavoro telefonico in cui deve rispondere alle chiamate di altre persone e trovare con positività la soluzione ai loro problemi. Anche in queste situazioni l’intervento dei suoi fidi ‘coinquilini’ è fondamentale.

Calvino, Proust e Goethe ma anche E. L. James, Dumas e Stendhal, autori di tutte le epoche spesso dimenticati, riportati alla mente con semplicità e ironia: a loro Fausto si ispira per dare consigli alla donna che vuole dimagrire fino all’aspirante suicida perché la cultura tutto può fare.

Fausto Romano (funweek.it)

Fausto Romano (funweek.it)

Come anticipa già il nome della serie, sono i libri a fare da filo conduttore ai vari sketch. Fausto non solo parla con gli autori, ma le sue frasi sono fatte di titoli e citazioni. L’idea di questo particolare format è nata dall’attore e scrittore Fausto Romano, autore del romanzo Grazie per aver viaggiato con noi, con lo scopo di far riscoprire la cultura dall’incontro tra comicità e web. Un progetto che vede progressivamente crescere il numero di appassionati, come conferma anche l’autore: «La risposta del pubblico è stata ottima, spesso mi arrivano messaggi in cui i giovani mi ringraziano per aver fatto riscoprire loro la lettura». Quando gli chiedono quale sia la parte più difficile del lavoro riconosce che inserire le opere letterarie nei dialoghi richiede un impegno non indifferente. Non però per ricercare battute o citazioni che il pubblico possa riconoscere; Romano ci tiene a sottolineare come «Non bisogna preoccuparsi troppo del pubblico» e del fatto che non capisca gli sketch, altrimenti il suo format non si potrebbe distinguere da innumerevoli altri.

Fausto Romano, fondatore dell’associazione e produzione FAUST (Fare Arte Uguale Sorridere Tutti) composta da giovani uniti dalla passione per il cinema e il teatro, ha studiato all’accademia nazionale d’arte drammatica Silvio d’Amico. Si occupa non solo di libri, ma anche di cortometraggi, spettacoli teatrali e film. FaustBook è solo una delle sue iniziative per diffondere la cultura, spesso infatti visita scuole per parlare ai giovani della sua passione ed introdurli al mondo dell’arte. Con la sua associazione inoltre vuole dare loro l’opportunità di imparare i mestieri che riguardano il teatro ed il cinema senza doversi allontanare dalla loro terra, la zona di Salento.

Chiara Zanchetta

@ZanchettaC

 

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Una risposta a FaustBook: il nuovo format dedicato ai libri

  1. avatar
    natalino de paolis 20/11/2013 a 19:19

    E’ stato scoperto che Chi Legge Libri Buoni e Interessanti, ha una durata di VITA SUPERIORE ‘alla Media’. Io continuo e Dico: ‘ Che Chi Legge, Medita e Applica la SACRA BIBBIA ( SACRA BIBBIA scritta con le lettere maiuscole elevato all’INFINITO) – ha non solo una durata di VITA SUPERIORE ‘alla Media’ – ma già sulla TERRA ha la VITA ETERNA,nella SPERANZA. Da parte di DE PAOLIS NATALINO, Ass.re alla FELICITA’, alla TENEREZZA, alla BONTA’. Tutti CARISMI e GRAZIE senza stipendio né portafogli. Grazie al C I E L O ( C I E L O scritto con le lettere maiuscole elevato all’INFINITO).

    Rispondi

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews