FantaWakeUp Torino: consigli per l’asta del fantacalcio 2015/2016

Quagliarella, Glik, Maxi Lopez e poi i nuovi Baselli e Belotti: tanti i nomi della rosa del Torino su cui puntare al Fantacalcio

torino

Fabio Quagliarella, certezza di gol e punti pesanti al Fantacalcio

È un Torino agguerrito e ambizioso quello che si presenta ai nastri di partenza della Serie A 2015/16, reduce da un’ottima annata in campionato condita da grandi prestazioni in Europa League – emblematico il miracolo calcistico di Bilbao contro l’Athletic – galvanizzato dalla vittoria alla prima giornata e rinforzato dalla campagna acquisti. Su tutti spiccano i nomi di Daniele Baselli e Andrea Belotti, rispettivamente classe ’92 e ’93, giovani talentuosi che vanno ad inserirsi in una squadra già collaudata da tempo grazie all’ottimo lavoro negli ultimi anni di mister Ventura. Un Toro che potrà regalare grandi soddisfazioni ai suoi tifosi durante l’anno e ai fantallenatori che decideranno di puntare su due-tre nomi granata per la loro squadra del Fantacalcio.

PORTIERI E DIFENSORI, SPICCA GLIK – Il discorso dei portieri è un argomento spinoso, considerato quanto importante sia accaparrarsi un portiere di una big, capace, stando ai numeri, di subire meno reti rispetto a formazioni di media fascia e migliorare i risultati al Fantacalcio. Da qui va da sé l’importanza di avere una certa capacità durante l’asta di acquistare i suddetti estremi difensori blasonati il prima possibile e senza esagerare con la spesa, in vista degli acquisti grossi da piazzare nel reparto offensivo. Il Torino non fa eccezione e quindi consigliamo di evitare l’acquisto di un portiere granata ma di puntare su un paio di nomi del reparto arretrato: Glik e Bruno Peres. Il capitano è ormai avvezzo a ottime stagioni vista la sua visione tattica e il suo carisma senza dimenticare le non rare comparsate in zona gol, e i qualche cartellini di troppo non riducono certo il suo appeal. Così come il laterale brasiliano, qualità e quantità condite da assist e sgroppate verso la porta.

CENTROCAMPISTI, COLPO BASELLI – Il centrocampo granata non invoglia moltissimo a grandi acquisti considerando la possibilità di scelta tra tantissimi altri, e più redditizi in fatto di punti, giocatori di mediana delle altre diciannove squadre di Serie A. Un nome come quello di Gazzi porterebbe sicuramente buoni voti ma poco più, lo stesso Vives garantirebbe una sufficienza nella media, considerando le prestazioni della passata stagione, ma non sarebbe un crack per la vittoria. Ci sbilanciamo invece sul neogranata Baselli, già in gol alla prima di Serie A contro il Frosinone: Ventura sembra avergli affidato le chiavi del centrocampo e il ragazzo ha subito ricambiato con una prestazione super e un gol decisivo. Siamo certi si ripeterà non poche volte durante l’annata calcistica.

torinoATTACCANTI, SI QUAGLIA – Anche il reparto offensivo offre nomi da una media di dieci-dodici reti a testa: parliamo del bomber Quagliarella, del sempreverde Maxi Lopez e del giovane nuovo acquisto Belotti. Solitamente quando si costruisce la propria rosa al Fantacalcio, il fantallenatore esperto sa che è meglio acquistare calciatori di più squadre diverse possibili, così da trovarsi con una serie di titolari garantiti e, specialmente per quanto riguarda gli attaccanti, reti maggiormente distribuite. Il discorso vale anche per il Toro che conta in rosa attaccanti tutti potenzialmente portapunti con le loro reti, ma tra i quali alla fine ne va scelto uno solo. Tutti e tre i sopra citati sono molto forti ma, scegliendone uno, ci  sono pochi dubbi: Fabio Quagliarella è l’acquisto dell’attacco del Torino da non lasciarsi scappare.

FANTAWAKEUP: CONSIGLI PER L’ASTA DEL FANTACALCIO SU TUTTE LE SQUADRE DI SERIE A

Gian Piero Bruno

@GianFou

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews