Fantacalcio: i consigli per l’ottava giornata della Serie A 2015/16

fantacalcio

Fabio Quagliarella (foto: lostrillone.tv)

Dopo la sosta del campionato durante il quale si sono svolte le ultime due giornate valide per la qualificazione all’europeo dell’anno prossimo, ricomincia il campionato. E insieme ad esso, ovviamente, anche il fantacalcio. Chi schierare? Su chi puntare? Chi lasciare in panchina? Ecco alcuni consigli.

ANTICIPI - La Serie A ed il fantacalcio ripartono sabato alle 18 con Roma-Empoli. La squadra di Rudi Garcia ha il miglior attacco del campionato (17 gol fatti) e la difesa dell’Empoli non è proprio una roccaforte (11 gol subiti). In assenza di Edin Dzeko che non dovrebbe giocare, chi ha Salah, Iago Falque e Gervinho è bene che li schieri titolari. E considerando che la stella dell’Empoli, Riccardo Saponara, è squalificato, schierare il portiere Szczesny non è una cattiva idea. L’anticipo serale del campionato e del fantacalcio è Torino-Milan. I granata fino ad ora in casa fino ad ora hanno sempre vinto mentre i rossoneri in trasferta hanno vinto una sola volta su quattro. Evitate, quindi, di schierare i giocatori del Milan, meglio metterli in panchina e lasciare spazio a Quagliarella e Maxi Lopez. Alle 12:30 di domenica scendono in campo Bologna-Palermo. Il Bologna ha un attacco a dir poco sterile (appena 4 gol segnati) ma nelle partite casalinghe subisce pochi gol (ad oggi solo tre). Non escludete a priori, quindi, di far giocare Mirante, Gastaldello, Rossettini e Masina.

ALLE 15 - Domenica pomeriggio, come da tradizione, tutti i giocatori del fantacalcio staranno con il fiato in sospeso. L’Atalanta gioca contro la peggior difesa del campionato, quella del Carpi. Un’occasione ghiotta per Pinilla, Gomez e Moralez per segnare. L’Udinese va a giocare a Verona contro l’Hellas. I veneti in casa non hanno vinto neanche una partita mentre i friuliani hanno raccolto 6 dei 7 punti ottenuti fino ad ora proprio in trasferta. Ergo, mettete Di Natale, Thereau ma, in ottica assist, anche Adnan e Edenilson. Il Chievo, che giocherà contro il Genoa, prende pochi gol, quindi se avete uno fra Bizzarri, Cesar, Gamberini, Gobbi e Frey schieratelo. La Sampdoria in trasferta non ha mai vinto. Affrontare il Frosinone non è come giocare contro il Bayern Monaco, ma per evitare sorprese è meglio non puntare sugli uomini di Zenga. L Lazio, invece, in trasferta fatica parecchio (una vittoria, due sconfitte, due gol fatti, dieci subiti). Il Sassuolo in casa ha segnato 6 gol su 9. Defrel, Berardi e Flore Flores potrebbero, quindi battere Marchetti.

I BIG MATCH - Napoli e Fiorentina sono due squadre che segnano molto, quindi al fantacalcio fate giocare Kalinic, Higuain, Callejon e Insigne. Per quello che riguarda le difese, in teoria quella di Sousa è più affidabile ma, sarà un caso, gli unici gol che la Fiorentina ha subito sono stati in trasferta. Il gran finale: Inter-Juventus, una di quelle partite che potrebbe andare a finire in qualsiasi modo. Nel dubbio: fate giocare le sicurezze come Icardi, Jovetic, Pogba.

Giacomo Cangi

@GiacomoCangi

foto: lostrillone.tv

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews