Facebook: blackout in mezza Europa

Mark Zuckerberg, fondatore di Facebook

Maxi-blackout per Facebook: il più popolare dei social network è risultato inaccessibile in diversi Paesi europei, tra cui Italia, Francia e Germania, per almeno mezz’ora. Altre fonti parlano di un blocco durato circa due ore. Il blocco avrebbe interessato quasi tutto il Vecchio Continente e diversi paesi extraeuropei come Egitto, Pakistan, Sud Africa, Emirati Arabi e Russia.

In Italia i collegamenti al sito di Mark Zuckerberg sono ripresi verso le nove del mattino. Successivamente, la stessa Facebook ha diffuso un comunicato per spiegare l’accaduto: «Abbiamo avuto difficoltà tecniche che hanno provocato l’inaccessibilità del sito per molti utenti in Europa», si legge nella nota diramata da Palo Alto. «Il problema ora è stato risolto. Ci scusiamo per l’inconveniente».

kids468x60

La notizia ha comunque conquistato l’attenzione del Web per ore, diventando uno dei fatti più discussi sul social network concorrente del sito di Zuckerberg, Twitter.

I pirati informatici di Anonymous hanno negato, attraverso i loro canali ufficiali di comunicazione, come AnonOps, di essere i responsabili dell’accaduto: hanno infatti dichiarato che non esiste alcuna operazione Facebook e di non essere la causa dei disagi per gli utenti.

Secondo alcuni blog, l’intoppo avrebbe riguardato il dns, il sistema che traduce in stringhe testuali (come www.facebook.com) gli indirizzi ip numerici che identificano ogni macchina collegata a internet. Un’indiretta conferma di questa ipotesi arriva dal fatto che l’inaccessibilità di Facebook sembrava legata anche al provider con il quale gli utenti si collegano alla rete: non tutti i navigatori infatti hanno subito il blackout.

Alberto Staiz

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.


*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews