Facebook anche per i non vedenti

facebookGranada – Facebook di tanto in tanto ci propone cambiamenti di cui non percepiamo immediatamente l’utilità e che anche a distanza di tempo lasciano perplessi, ma ora – grazie a un nuovo software sviluppato dai ricercatori del Department of Programming Languages and Systems dell’Università di Granada – anche i non vedenti potranno usare Facebook come i milioni di utenti normodotati che già lo usano.

Il principale responsabile del progetto, coordinato da Nuria Medina Medina, è Josefa Molina Lopez che ha deciso di sviluppare il programma in seguito alle critiche dell’Organizzazione nazionale per le persone non vedenti (Once) relative ai social network – quindi non solo Facebook – mezzi del tutto inaccessibili a chi ha particolari esigenze come appunto i non vedenti, inaccessibilità che rappresenta un grosso punto di demerito.

Fino a oggi l’unico social network accessibile ai non vedenti – perché creato appositamente per loro – è Blindworks. Il nuovo software nato a Granada dovrebbe permettere l’accesso a Facebook ai non vedenti senza alcun problema, grazie allo sviluppo di particolari strumenti che verranno introdotti nell’interfaccia del social network. I progressi della “sperimentazione” sono stati pubblicati su sito canal.ugr.es.

Questa attesissima innovazione permetterà a Facebook di raggiungere un pubblico ancora più eterogeneo e a divenire il primo social network non specificatamente creato a essere fruibile dai non vedenti, lasciando a netta distanza il principale rivale, Twitter.

Francesca Penza

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews