F1 2012, Trulli appiedato dalla Caterham, Petrov al suo posto

Jarno Trulli ha debuttato in F1 nel 1997

Milano – La notizia circolava già da parecchi mesi e solamente nella mattinata di venerdì 17 febbraio è arrivata l’ufficialità: la Caterham ha deciso di appiedare Jarno Trulli per dare spazio a Vitaly Petrov, scaricato a fine 2011 dalla Lotus Renault dopo due stagioni insieme, che in dote porta ricchi sponsor russi e che si metterà al volante già dai test di Barcellona in programma dal 21 al 24 febbraio sul tracciato del Montmelò. La Formula 1 così perde l’ultimo pilota italiano che avrebbe dovuto scattare dalla griglia di partenza del prossimo Gran Premio d’Australia, una situazione che non capitava dal 1969.
Jarno Trulli lascia la classe regina del Motorsport, dopo un esordio risalente al 9 marzo 1997. Il pilota abruzzese ha disputato 256 Gran Premi in carriera vincendone 1, a Montecarlo nel 2004 alla guida della Renault, ed è riuscito a salire 11 volte a podio con al suo attivo quattro pole position.

Petrov, che affiancherà il finlandese Heikki Kovalainen, ha spiegato tutta la sua eccitazione per questa nuova avventura nel mondo del Circus iridato: «Voglio dire grazie al team per avermi dato l’opportunità di entrare a farne parte – ha esordito il pilota russo – Mi sono allenato duramente per tutto l’inverno e credo di essere pronto per tornare nell’abitacolo».
Grande è sicuramente il rammarico di Jarno Trulli che, nonostante le ultime dichiarazioni nelle quali lo stesso italiano aveva spiegato di sentire sicuro il proprio sedile, sapeva bene di non poter fronteggiare le sponsorizzazioni che sarebbe riuscito a portare in dote Petrov: «Abbiamo costruito un team da zero e sono orgoglioso di aver fatto parte di questo progetto – ha spiegato il pilota italiano – Auguro a tutti la miglior fortuna per la nuova stagione».

Vitaly Petrov, classe 1984, è un pilota russo attualmente impegnato in F1 con il team Caterham. A differenza dei colleghi i suoi inizi non sono legati al mondo del karting: nel 2001 debutta in Lada Cup dove rimane anche l’anno seguente. Nel 2003 passa alla Formula Renault, correndo nella serie italiana con la Euronova Racing e nel corso dello stesso anno partecipa anche ad alcune corse della Eurocup Formula Renault 2.0.
Nel 2004 e nel 2005 partecipa in Russia al campionato Lada Revolution mentre nel 2006 Petrov debutta nell’Euroseries 3000 con l’Euronova Racing dove termina terzo nella classifica finale con 9 podi su 18 gare. Dopo una breve apparizione in Gp2 nel 2006, l’anno successivo e fino alla fine del 2009, diventa un driver ufficiale della categoria passando alla Campos Grand Prix.
Nel 2010 Petrov debutta in Formula 1 con la Renault F1 diventando così il primo pilota russo a competere nel campionato della massima Formula mentre nel 2011, sempre alla guida della scuderia di Enstone, in occasione del Gran Premio d’Australia, non solo conquista il primo podio della sua carriera in Formula 1 ma anche il primo in assoluto per un pilota russo nella massima serie motoristica.

Eleonora Ottonello

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews