Evolution day 2011: viaggi, teorie e scoperte al Museo di Storia Naturale

Manifesto dell'Evolution Day 2011

MILANO – Tre giorni dedicati agli avventurosi viaggi di scoperta e di esplorazione che hanno dato un contributo determinante alla conoscenza della diversità naturale, in primis il giro del mondo di Charles Darwin, durato cinque anni. Ha inizio oggi, presso il Museo di Storia Naturale di Milano (Corso Venezia 55) l’Evolution day 2011, ciclo di incontri e approfondimenti a tema scientifico organizzato dall’Assessorato alla Cultura del Comune di Milano.

“Non ci può essere cultura senza scienza. Non ci può essere scienza senza cultura. E questa cultura deve essere critica e autocritica – spiega l’assessore alla Cultura Massimiliano Finazzer Flory –. Per questo discutere di teorie scientifiche significa discutere sull’uomo, sul modo di guardare la vita”.

L’Evolution Day 2011, dedicato alle esplorazioni geografiche e naturalistiche, darà la possibilità al pubblico di accostarsi alle ricerche più avanzate nello studio dell’evoluzione attraverso l’intervento dei maggiori esperti italiani e internazionali.

Nel corso dell’Evolution Day, organizzato per festeggiare il compleanno di Darwin (12 febbraio 1809), paleontologi, biologi molecolari, naturalisti, ecologi si confronteranno per tentare di chiarire la storia della diversità umana. Interverranno inoltre esploratori dei nostri giorni e genetisti che illustreranno i risultati delle più moderne metodiche di analisi del genoma. Chiude la rassegna, domenica 13 febbraio, alle ore 11.00, il Premio Nobel Dario Fo, che proporrà una performance inedita dal titolo “Dio è nero”.

L’Evolution Day 2011 sarà infine l’occasione per presentare in anteprima al pubblico un grande progetto espositivo internazionale, dedicato all’evoluzione della diversità umana, che verrà inaugurato a Roma in autunno.

Tutti gli incontri verranno trasmessi in diretta streaming da sito internet di Scienza in rete, www.scienzainrete.it.

Benedetta Rutigliano

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews