Europei volley femminile: Italia-Francia 3-1. Domani contro il Belgio

Italia-Francia-diretta-Europei-volley-femminile-7-settembre-2013

ITALIA-FRANCIA 3-1 (25-16, 25-15, 20-25, 25-16)

Dopo la vittoria netta e facile di ieri contro la Svizzera, le azzurre del ct Mencarelli tornano a vincere contro la ben più insidiosa Francia. All’Hallenstadion di Zurigo, il match tra Italia e Francia termina 3 a 1 per le azzurre, segnando un ottimo risultato per le nostre ragazze anche in questa seconda giornata degli Europei di volley femminile.

I pronostici, che erano dalla nostra parte, non si sono rivelati sbagliati. Nei 49 precedenti tra Italia-Francia, la nazionale azzurra poteva contare, infatti, su 37 vittorie contro le 12 delle francesi, che attualmente occupano il 42° posto a livello mondiale. Molte giocatrici francesi, alcune provenienti dalla scuola di Tolosa, conoscono molto bene le nostre atlete perché impegnate, anche nel passato, nel nostro campionato, come l’ex capitana di Busto Arsizio Bauer.

Primo set – Questo il sestetto messo in campo dall’allenatore Marco Mencarelli: Signorile, De Gennaro, Guiggi (capitano), Bosetti, Arrighetti, Diouf, Costagrande. Il primo punto delle azzurre arriva con un muro della nostra opposta, Carolina Costagrande, che anche in seconda linea, con un paio di pipe, riesce a mettere in difficoltà le francesi. Il set si gioca palla su palla e tra le due squadre si crea subito un grande equilibrio. Almeno nella prima parte. Dopo le azzurre allungano la distanza: solo un errore della Bosetti in pallonetto chiude un lungo e interessante scambio fermando il punteggio 16 a 11. Al 20-14 il tecnico francese, Fabrice Vial, chiama il timeout tecnico nella speranza di interrompere la serie positiva della Diouf in battuta, che non sbaglia dalla seconda linea nel fondamentale e tantomeno in attacco. Bosetti chiude il primo set 25 a 16.

Secondo set – Le francesi, reduci dalla sconfitta di ieri contro il Belgio, provano a cercare il riscatto dopo il primo set perso. Ma l’Italia non vuole regalare nulla, soprattutto la Diouf che rischia molto in battuta ma segna il 5 a 2 con un ace. Le ragazze di Mancarelli sono attente e precise in tutti i fondamentali e allungano la distanza fino al 10 a 4. La Francia prova a rincorrere con Souply, ma poi anche la sorte aiuta Valentina Diouf per il 13-7 all’Italia. Martina Guiggi, il capitano, segna il punto del 22-12. Il set termina 25-15 con 10 punti di vantaggio.

italia-francia europey volleyTerzo set – Migliore inizio della Francia che per la prima volta si porta in vantaggio con il 2 a 3. Dura poco, la Bosetti è infallibile dalla banda e il risultato si tramuta in 8-5 per le nostre ragazze. Le transalpine però non mollano e, grazie anche a tre ace, arrivano a superare le italiane, un po’ troppo rilassate, e a segnare il 13 a 12. Primo timeout tecnico chiamato dal ct Mancarelli. Qualche dubbio su alcune decisioni prese dall’arbitro che aiutano a far allontanare le francesi di 4 lunghezze. Il punteggio è 15-19. Secondo break chiamato dall’Italia dopo l’attacco di Souply che porta il risultato 16 a 20. Le francesi vogliono riaprire la partita e lo fanno. Vincono il set 20-15.

Quarto set – Serve un’Italia più concentrata, più precisa e aggressiva. Le azzurre si portano subito in vantaggio, 4-1, ma le avversarie non mollano. L’Italia continua a subire a muro, ma è avanti di un break, 6-4. Valentina Diouf porta però le azzurre al primo time-out tecnico del quarto set sull’8-5. L’Italia mantiene un vantaggio di 7 lunghezze, 16-9.  Due punti consecutivi della Francia al rientro in campo, poi Fedele sbaglia il servizio e l’Italia va sul 17-11. Le azzurre ci fanno sudare ma il set, e la partita, sembra ormai volgere al termine con 9 match point. L’Italia vince 25-16.

Mvp del match è stata eletta Caterina Bosetti, ma sono da elogiare anche le prestazioni di Valentina DioufCarolina Costagrande e Valentina Arrighetti.

Domani, 8 settembre alle ore 18.30, sarà la volta di Belgio-Italia (diretta RaiSport 1). Terminato il girone di qualificazione, si arriverà alle sfide con eliminazione diretta. A quel punto le azzurre si troveranno davanti avversarie davvero temibili, con formazioni nettamente superiori a quelle del girone B, come la Serbia.

Valentina Gravina

LE CONVOCATE

Palleggiatrici: Letizia Camera, Noemi Signorile

Schiacciatrici: Carolina Costagrande, Cristina Barcellini, Caterina Bosetti, Lucia Bosetti

Centrali: Martina Guiggi, Valentina Arrighetti, Raphaela Folie, Cristina Chirichella

Opposti: Valentina Diouf, Indre Sorokaite
Liberi: Monica De Gennaro, Alessia Gennari.

Europei Volley Femminile 2013: Calendario completo

FASE A GIRONI

Venerdì 6 settembre
ore 17:00 – Germania – Spagna 3-0
ore 17:00 – Serbia – Bulgaria 2-3
ore 17:30 – Azerbaigian – Croazia 0-3
ore 18:00 - Italia – Svizzera 3-0
ore 20:00 – Olanda – Turchia 2-3
ore 20:00 – Repubblica Ceca – Polonia 3-2
ore 20:30 – Francia – Belgio 1-3
ore 20:30 – Bielorussia – Russia 1-3

Sabato 7 settembre
ore 15:00 - Italia – Francia 3-2
ore 17:00 – Germania – Olanda (A)
ore 17:00 – Serbia – Repubblica Ceca (D)
ore 17:30 – Azerbaijan – Bielorussia (C)
ore 18:00 – Svizzera – Belgio (D)
ore 20:00 – Turchia – Spagna (A)
ore 20:00 – Bulgaria – Polonia (D)
ore 20:30 – Croazia – Russia (C)

Domenica 8 settembre
ore 15:00 – Spagna – Olanda (A)
ore 15:00 – Bielorussia – Croazia (C)
ore 15:00 – Repubblica Ceca – Bulgaria (D)
ore 15:30 – Francia – Svizzera (B)
ore 18:00 – Turchia – Germania (A)
ore 18:00 – Russia – Azerbaigian (C)
ore 18:00 – Polonia – Serbia (D)
ore 18:30 - Belgio – Italia (B)

PLAY OFF

Martedì 10 settembre
Gerry Weber Stadion di Halle (Germania)
Partita 1 – 2a Gruppo A vs 3a Gruppo C
Partita 2 – 2a Gruppo C vs 3a Gruppo A

Hallenstadion di Zurigo (Svizzera)
Partita 3 – 2a Gruppo B vs 3a Gruppo D
Partita 4 – 2a Gruppo D vs 3a Gruppo B

QUARTI DI FINALE

Mercoledì 11 settembre
Gerry Weber Stadion di Halle (Germania)
Partita 5 – 1a Gruppo A vs Vincente Partita 2
Partita 6 – 1a Gruppo C vs Vincente Partita 1

Hallenstadion di Zurigo (Svizzera)
Partita 7 – 1a Gruppo B vs Vincente Partita 4
Partita 8 – 1a Gruppo D vs Vincente Partita 3

SEMIFINALI

Venerdì 13 settembre
Max Schmeling Halle di Berlino
Vincente Partita 5 vs Vincente Partita 7
Vincente Partita 6 vs Vincente Partita 8

FINALI

Sabato 14 settembre
Max Schmeling Halle di Berlino
3° posto – Perdenti delle semifinali
1° posto – Vincenti delle semifinali

Foto | http://www.outdoorblog.it/ © CEV

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews