Euro 2012, il girone C: Italia, Spagna, Irlanda, Croazia

Spagna su tutti. Poi, si spera, Italia. Il girone C non sarà una passeggiata per gli azzurri di Prandelli, soprattutto dopo l’ultima orripilante uscita contro i russi. Le qualificazioni europee non sono bastate a definire al meglio la nuova identità di una nazionale uscita a pezzi dai Mondiali 2010: l’Europeo sarà la cartina tornasole della rifondazione azzurra o, come in molti temono, la pietra tombale a certificare il declino del calcio italiano?

ITALIA

Cassano e Balotelli: speranze azzurre (lanostratv.it)

La rosa: Portieri Gianluigi Buffon (Juventus), Morgan De Sanctis (Napoli), Salvatore Sirigu (Paris St. Germain); Difensori Ignazio Abate (Milan), Federico Balzaretti (Palermo), Andrea Barzagli (Juventus), Leonardo Bonucci (Juventus), Giorgio Chiellini (Juventus), Christian Maggio (Napoli), Angelo Obinze Ogbonna (Torino); Centrocampisti Daniele De Rossi (Roma), Alessandro Diamanti (Bologna), Emanuele Giaccherini (Juventus), Claudio Marchisio (Juventus), Riccardo Montolivo (Fiorentina), Thiago Motta (Paris St. Germain), Antonio Nocerino (Milan), Andrea Pirlo (Juventus); Attaccanti Mario Balotelli (Manchester City), Fabio Borini (Roma), Antonio Cassano (Milan), Antonio Di Natale (Udinese), Sebastian Giovinco (Parma). CT Prandelli

Il blocco Juventus cardine della squadra. Sul quale, però, grava più di tutti l’onere psicologico dell’inchiesta calcioscommesse-bis. Chiellini rivedrà il campo contro la Spagna e cercherà di puntellare l’imbarazzante difesa vista contro la Russia. A centrocampo Pirlo sembra non aver esaurito la vena creativa, mentre il pupillo Montolivo rischia di essere il flop della manifestazione. Davanti non si segna da ben tre partite: Balotelli ha la sua prima (e forse unica) vera occasione per dimostrare che tutto il talento che gli è stato donato può essere canalizzato in un grande evento. Solo l’orgoglio può salvarci dalla figuraccia contro la Spagna, mentre contro Irlanda e Croazia sarà impossibile sbagliare.

SPAGNA

La rosa: Portieri Iker Casillas (Real Madrid CF), Victor Valdes (Barcellona), Pepe Reina (Liverpool FC); Difensori Jordi Alba (Valencia CF), Raúl Albiol (Real Madrid CF), Álvaro Arbeloa (Real Madrid CF), Javi Martinez (Athletic Club), Sergio Ramos (Real Madrid CF), Juanfran (Club Atlético de Madrid), Gerard Piquè (Barcellona); Centrocampisti Xabi Alonso (Real Madrid CF), Santi Cazorla (Málaga CF), Xavi Hernandez (Barcellona), Sergio Busquets (Barcellona), Cesc Fabregas (Barcellona), Andres Iniesta (Barcellona); Attaccanti Pedro Rodriguez (Barcellona), Jesús Navas (Sevilla FC), Álvaro Negredo (Sevilla FC), David Silva (Manchester City FC), Fernando Llorente (Athletic Club), Fernando Torres (Chelsea), Juan Mata (Chelsea). CT Del Bosque

La corazzata campione del mondo e d’Europa in carica ha perso due pezzi da novanta per infortunio: Puyol e Villa. L’assenza più pesante sarà lì davanti, perché Llorente non fornisce certo le stesse garanzia sottoporta del blaugrana. A centrocampo il flipper dovrebbe funzionare alla perfezione, l’unica speranza è che Xabi Alonso, Busquets, Iniesta e Xavi paghino sulle gambe il peso della stagione lunga e faticosa di Real e Barça. Casillas garanzia, Piquè e Sergio Ramos barcollano se infilati in velocità. Passaggio del turno non in discussione.

kids468x60

IRLANDA

Giovanni Trapattoni e Robbie Keane (newnotizie.it)

La rosa: Portieri Shay Given (Aston Villa), Keiren Westwood (Sunderland), David Forde (Millwall); Difensori John O’Shea (Sunderland), Richard Dunne (Aston Villa), Stephen Ward (Wolverhampton), Sean St Ledger (Leicester City), Darren O’Dea (Celtic), Stephen Kelly (Fulham), Paul McShane (Hull City); Centrocampisti Glenn Whelan (Stoke City), Keith Andrews (West Bromwich Albion), Aiden McGeady (Spartak Moska), Darron Gibson (Everton), Paul Green (svincolato), Damien Duff (Fulham), Stephen Hunt (Wolverhampton), James McClean (Sunderland), Attaccanti Robbie Keane (LA Galaxy), Kevin Doyle (Wolverhampton), Shane Long (West Bromwich Albion), Jonathan Walters (Stoke City), Simon Cox (West Bromwich Albion). CT Trapattoni

L’orgoglio irlandese innanzitutto. Per il resto poca roba. Gli stagionati Robbie Keane e Damien Duff sono le punte di diamante del Trap. Given tra i pali è una discreta sicurezza, un po’ meno la linea difensiva, sulla cui destra è posizionato l’ex United O’Shea. La via delle fasce e l’unica strada percorribile per trovare la porta: il centrocampo difficilmente riuscirà ad imbastire manovre degne di tale nome. Però c’è il Trap. E con lui le sorprese non mancano mai.

CROAZIA

La rosa: Portieri Stipe Pletikosa (Fc Rostov), Danijel Subasic (Hajduk Spalato), Ivan Kelava (Dinamo Zagabria); Difensori Jurica Buljat (Maccabi Haifa), Vedran Ćorluka (Tottenham Hotspur), Danijel Pranjić (Bayern), Gordon Schildenfeld (Eintracht), Josip Šimunić (Dinamo Zagabria), Darijo Srna (Shakhtar Donetsk), Ivan Strinić (FC Dnipro), Domagoj Vida (Dinamo Zagabria); Centrocampisti Ognjen Vukojevic (Dynamo Kiev), Ivan Rakitic (Siviglia), Tomislav Dujmovic (Dinamo Mosca), Luka Modric (Tottenham), Milan Badelj (Dinamo Zagabria), Niko Kranjcar (Tottenham), Ivan Perisic (Borussia Dortmund), Ivo Ilicevic (Amburgo); Attaccanti Mario Mandzukic (Wolfsburg), Eduardo Da Silva (Shakhtar Donetsk), Nikica Jelavic (Everton), Ivica Olic (Bayern Monaco). CT Bilic

Siamo lontani un bel po’ dalla fucina di talenti d’oltre Adriatico vista a cavallo degli anni Zero, ma i croati potrebbero essere la sorpresa del girone. Modric è la stella indiscussa, il naturalizzato Da Silva e Olic potrebbero regalare sorpresa sottoporta assieme a Jelavic, reduce da un’annata più che discreta nell’Everton (solo 13 presenze dopo il trasferimento dai Rangers, ma ben 9 gol). Difesa friabile, le mani di Pletikosa non sono più quelle dei bei tempi. Li affronteremo dopo il match con la Spagna: i croati potrebbero essere già l’ultima spiaggia per gli azzurri.

Domani il girone A, martedì 5 il girone B, mercoledì 6 il girone D.

Francesco Guarino

Ti è piaciuto questo articolo?

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews