Esame di Stato, maturità 2015. Tracce possibili per la prima prova

maturità-2014-seconda-prova-tracce-soluzioni

Anche quest’anno, a ridosso dei tanto famigerati esami di Stato, impazza il tototemi e tracce per la prima prova scritta dell’esame di maturità 2015 che si svolgerà mercoledì 17 giugno. La preparazione di ciascun studente non può escludere un’accurata ricerca sul web delle tracce possibili per il prova d’italiano, il primo banco di prova che apre gli esami di maturità. Fondamentale è carpire gli argomenti più caldi e attuali, per tentare quantomeno di arrivare di fronte al foglio bianco abbastanza preparati per scrivere qualcosa.

Su Internet, a pochi giorni dalla prima prova, sono davvero tante le voci circolanti degli utenti sulle tracce che, più di altre, hanno buone possibilità di essere scelte dal Miur. Vediamo quali.

TRACCE ESAME DI MATURITÀ 2015 - Partiamo dall’analisi del testo di un autore famoso. Lo scorso anno il prescelto fu Salvatore Quasimodo. Gli studenti, forniti della traccia che potrà essere un testo in prosa o in poesia, dovranno farne la comprensione del testo, interpretando l’opera e approfondendo lo stile e la vita dell’autore. Per l’esame di maturità 2015 gli autori con le quotazioni più alti sono:

 

  • Dante Alighieri (nel 2015 ricorrono i 750 anni dalla sua nascita);
  • Giuseppe Ungaretti;
  • Luigi Pirandello;
  • Italo Svevo;
  • Cesare Pavese.

Per chi si sentisse più sicuro sul tema storico le tracce più probabili riguardano, come spesso è avvenuto nel passato, gli anniversari che cadono proprio nel 2015. Qui ne ricordiamo alcuni:

  • Luigi XIV, 300 anni dalla morte;
  • Battaglia di Waterloo, 200 anni dall’evento;
  • Don Bosco, 200 anni dalla nascita;
  • Vincent van Gogh, 125 anni dalla morte;
  • Prima Guerra Mondiale, 100 anni dall’entrata in Guerra dell’Italia;
  • Hiroshima e Nagasaki, 70 anni dal lancio della bomba atomica;
  • Malcom X, 50 anni dalla morte;
  • Papa Giovanni Paolo II, 10 anni dalla morte.

Ovviamente è quasi d’obbligo approfondire, per i temi d’attualità, l’Expo 2015, argomento secondo alcuni molto quotato, insieme alla sicurezza alimentare. Dal grande eco mediatico anche il terrorismo con l’Isis e il fenomeno delle immigrazioni con le stragi in mare. Il consiglio è dunque quello di non farsi beccare impreparati approfondendo questi due argomenti e tenendosi costantemente informati.

Per consultare le tracce che sono uscite gli anni scorsi date uno sguardo qui. E buon fortuna a tutti i maturandi!

Redazione

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews