‘Eroticamente scorretto’ ritorna a teatro

Locandina dello spettacolo

ROMA – Grande ritorno al Teatro Petrolini di via Rubattino in Roma. A salire di nuovo sul palcoscenico è lo spettacolo Eroticamente scorretto in versione plus a causa di un ampliamento della compagnia che vede sia l’inclusione dell’attrice Sara Brilli che una folta presenza maschile a fare da contraltare in carne ed ossa, prendendo vita, alle ispirazioni confidenziali delle protagoniste.

Federico D’Andrea, Domenico Rolando Astone e Davide Santarpia saranno diretti e affiancati da Rita Giannini in simbiosi con Francesca Venturi e Graziella Salerno per una brillante commedia basata su racconti relativi ad intrecci amorosi, relazioni, incontri, aspettative e delusioni riguardanti la nuova generazione di trentenni moderni. Saranno passati al setaccio argomenti come il tradimento, il senso attuale dell’amore e le nuove forme di relazione mediate dai social network come Facebook e Twitter. Obiettivo è trarre, da simpatia, estro ed ironia, delle vere e proprie confessioni che rivelino il complesso rapporto contemporaneo tra sesso e sentimento e, soprattutto, tra uomini e donne, mondi agli antipodi con vizi ed attese che proprio non riescono comprendersi reciprocamente. Senza alcun accenno di ipocrisia, si metterà l’accento su virtù e punti deboli del concetto di amore anche quando è “eroticamente scorretto” eppure scomodamente vero.

Appuntamento, dunque, al Teatro Petrolini di Roma a partire da oggi, 1 marzo, fino all’ultima replica prevista per il 13 dello stesso mese. Per maggiori informazioni, consultare il sito internet del teatro al link http://www.teatropetrolini.com/ .

Redazione


Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews