Epifania nel segno del maltempo: vento al Nord e neve al Sud

E' il vento il vero protagonista di questa Epifania (oltrefano.it)

Si è aperto all’insegna del maltempo l’ultimo weekend all’insegna di relax per la maggior parte degli italiani che, a partire da lunedì, torneranno a popolare scuole e uffici. Nelle ultime ore, è infatti in arrivo una perturbazione che sta coinvolgendo, con modalità diverse, l’intero Paese.

Al Nord, a farla da padrona sono soprattutto le forti raffiche di vento, in molte città accompagnate anche dalla pioggia. E sarebbe stato proprio il maltempo a provocare il deragliamento di un treno nei pressi di Lucca; i binari sarebbero stati infatti occupati da un albero caduto a causa della ventilazione e per il macchinista non c’è stata possibilità alcuna di evitarlo. Al momento, la linea Lucca – Aulla risulta ancora bloccata, anche se, fortunatamente, l’incidente non ha provocato feriti tra i pochi passeggeri a bordo.

E con le temperature che si abbassano sensibilmente, è previsto anche l’arrivo della neve a bassa quota al Sud. Anche le regioni centrali che danno sull’Adriatico potrebbero essere interessate da nevicate persino sui rilievi collinari. A breve poi, il forte vento dovrebbe interessare anche il Meridione: particolare cautela è raccomandata in Sardegna e Sicilia, dove non sono da escludersi le  mareggiate. Bloccati di conseguenza tutti i collegamenti con le isole minori.

La situazione meteo si preannuncia insomma assai instabile nelle prossime ore e, proprio per questo, la Protezione Civile ha voluto consigliare grande prudenza soprattutto a quegli automobilisti che si metteranno alla giuda in occasione di quest’ultimo ponte. Il consiglio è quello di informarsi sempre preventivamente sulle condizioni di viabilità della rete autostradale.

Decisamente più allarmanti le notizie in arrivo dalle alpi francesi, dove 20 mila abitazioni sono rimaste prive di corrente elettrica e si teme persino il rischio di valanghe.

Mara Guarino

Foto homepage via: panoramio.com

 

 

 

 

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews