Elisa Anzaldo lascia il Tg1: «E’ di parte, non ci metto la mia faccia»

 

La Anzaldo durante un collegamento come inviata (nissacaps.com)

Non si placano le polemiche sul telegiornale della rete ammiraglia Rai. Dopo la multa comminata dall’Agcom per la violazione delle norme sulla par condicio, a Minzolini tocca affrontare la polemiche scoppiate dopo le dimissioni della giornalista Elisa Anzaldo.

La conduttrice dell’edizione nottura, nonché inviata del Tg, ha infatti deciso di affidare ad un avviso sulla bacheca di redazione le ragioni del suo abbandono. E se pacati sono stati i modi, non si può dire altrettanto dei contenuti espressi della Anzaldo: «Per motivi professionali e deontologici non ritengo più possibile mettere la faccia in un tg che fa una campagna di informazione contro».

Poche parole che riassumono però perfettamente lo stato d’animo di una professionista esasperata dalla piega filogovernativa assunta dal Tg. Già nel mese di Aprile, c’era stato un colloquio privato con il direttore per capire la ragione dell’oscuramento di molte notizie “scomode”, a cominciare dal caso Ruby. In quell’occasione, Minzolini aveva tuttavia respinto ogni implicita accusa di censura, sottolineando come non si trattasse di fatti degni di essere raccontati su una rete di punta quale Rai1.

E, anche in quest’occasione, minimizza: «È una cosa che riguarda lei». Sulla stessa lunghezza d’onda, il comitato di redazione.

Chi, invece, non ritiene che il caso vada banalizzato è l’opposizione: PD e Idv non hanno mancato di sottolineare come questo sia l’ultimo dei tanti episodi che testimoniano la cattiva gestione dell’era Minzolini. Da più parti, si sollevano dunque le richieste di una sua cacciata dal Tg1.

Non bisogna del resto dimenticare che anche gli ascolti sono in calo. Che, come la Anzaldo, anche i telespettatori vogliano lanciare un loro segnale?

Redazione

Foto homepage via: blogtivu.com

 

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Una risposta a Elisa Anzaldo lascia il Tg1: «E’ di parte, non ci metto la mia faccia»

  1. avatar
    anonimo 27/05/2011 a 12:25

    continuando cosi il tg1 perdera tutti gli ascolti,merito di berlusconi!!!!!

    Rispondi

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews