Elio lascia X Factor perchè si vergogna. Dopo esserci stato per 4 anni

Elio annuncia che non presenterà più X Factor. Al suo posto Mengoni? Confermati Simona Ventura e Mika, in dubbio Morgan

elio

Elio

Già sicure le conferme di Simona Ventura e Mika, in dubbio Morgan, ora X Factor perde Elio. Un giudice storico del programma musicale lascia per diverse ragioni. È proprio Elio a spiegarlo in un’intervista rilasciata a “Il Fatto Quotidiano”, dove prende le distanze dal programma che ha condotto negli ultimi anni.

MAI PIU’ X FACTOR – Ha spiegato Elio: «X Factor? Non lo voglio fare perché mi vergogno. Mi sono stancato perché io faccio un altro mestiere. Chiaramente X Factor non è un programma rivoluzionario, anche se a Sky è migliorato. Lo volevo fare solo un anno, sono rimasto quattro anni. E non lo farò mai più: mai più. Sono contro la filosofia dei talent, ma se non li avessi frequentati non mi sarei potuto permettere Il Musichione».

UN MUSICHIONE – Pare un po’ sputare nel piatto dove si è mangiato ma Elio ha sottolineando di essere rimasto a condurre X Factor per poter proporre il suo di programma, il Musichione, che poi non ha ottenuto gli ascolti sperati: «Ringraziamo la Rai che ci ha dato carta bianca, anzi bianchissima, infatti il programma era un caos. E comunque basta con il mito degli ascolti».

IN RICORDO DI FEIEZ – Elio ha parlato anche di Feiez, ex membro degli Elio e le Storie Tese morto per un aneurisma nel 1998: «Sapeva fare qualsiasi cosa: tecnico del suono, fonico, sassofonista, chitarrista, cantante. Un vero One man band. Con lui ho perso un fratello. Ricordo il giornalista che mi chiedeva di commentare la notizia fuori dall’obitorio. Feiez se n’era appena andato. Sono un non violento, ma è stata l’unica volta in cui ho pensato di picchiare qualcuno».

LA TERRA DEI BOH – E sulla questione della vittoria boicottata del loro pezzo La terra dei cachi a Sanremo, ha dichiarato: «Un gioco con fondo di verità. Era il ’96, arrivammo secondi con La terra dei cachi dietro Ron e Tosca. Ci furono indagini, mi interrogarono. Un carabiniere mi rivelò che, dai dati in loro possesso, risultò che fossimo stati noi i veri vincitori. Anni dopo ho incontrato Giorgia: anche a lei avevano detto che, dai dati in loro possesso, era stata lei a vincere, boh».

Gian Piero Bruno

@GianFou

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews