Elezioni Sicilia, primi dati ufficiali: Crocetta in testa

Rosario Crocetta, candidato Pd e Udc (foto via: rosariocrocetta.com)

Palermo – Quando è stato completato lo scrutinio in 716 sezioni su 5308, il candidato di Pd e Udc Rosario Crocetta si conferma in testa con il 31,82%. Dietro, staccato di quasi 7 punti, Nello Musumeci (Pdl) con il 26,01%. Giancarlo Cancelleri del M5S (16,61%) avrebbe superato Gianfranco Micciché (Grande Sud), che si attesta al 15,84%, confermandosi come terza forza.

La candidata di Idv e Sel, Giovanna Marano, lotta per superare la soglia di sbarramento ed è data di poco sopra al 5%. L’elezione è a turno unico senza ballottaggio: sarà eletto presidente della Regione il candidato che otterrà il maggior numero di preferenze anche se, come sembra ormai certo, si fermerà sotto il 50 per cento. Lo scrutinio procede abbastanza celermente in Sicilia.

In mattinata il candidato del Movimento 5 stelle si era lasciato andare all’entusiasmo con i cronisti che si accalcavano davanti alla su segreteria di via Federico I. «I risultati finora ci danno primi in Sicilia con il 25-27%, ma è presto per esaltarci – aveva commentato Cancelleri -. Però sono dati esaltanti, clamorosi, sorprendenti». Ma i primi dati ufficiali provenienti da Palermo hanno così smentito gli exit poll diffusi da Palermoreport, che vedevano il candidato di Grillo in testa. Il Movimento 5 stelle si conferma comunque come primo partito a Caltanissetta e Trapani.

Alberto Staiz

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews