Elezioni 2013 – Verso l’ingovernabilità e nuove elezioni?

elezioni 2013ELEZIONI 2013 SEGUI LA DIRETTA LIVE

I dati del Senato parlano chiaro: Pd-Sel 32%, Pdl-Lega 29,7%, Grillo 24%, Monti 9%. Per effetto della legge elettorale in vigore il centrodestra, pur percentualmente inferiore, vince nelle Regioni che eleggono più senatori, arrivando così a 120-123 senatori. Alla coalizione guidata da Bersani, invece, andrebbero 104. Significa il caos.

Al Pd non sarebbero d’aiuto nemmeno i 17 senatori di Monti per raggiungere una maggioranza assoluta. A Grillo invece andrebbero 57 eletti ma, come detto tante volte, non sarebbero disposti a creare una ‘nuova maggioranza’.

Alla Camera sembra invece che il centrosinistra otterrà la maggioranza assoluta, un dato che da solo non può bastare al Pd e a Sel per gioire.

Berlusconi ha raggiunto il suo obiettivo: intralciare quella vittoria che sembrava scontata al centrosinistra. Vincendo nelle regioni decisive, Il centrodestra rimonta a Palazzo Madama, decretando di fatto una situazione di ingovernabilità.

La Redazione

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

I coupon di Wakeupnews