Egitto, si torna a votare per la seconda volta

una donna egiziana alle urne

una donna egiziana alle urne

Il Cairo – Da questa mattina sono stati riaperti i seggi in Egitto per il secondo turno delle elezioni parlamentari. Gli islamici sperano di consolidare il risultato riscosso nel primo round delle votazioni avvenute lo scorso mese, dopo una rivolta popolare che ha rovesciato l’ex presidente Hosni Mubarak lo scorso febbraio. Si può votare dalle 8.00 fino alle 19.00 in nove province: Giza, Suez, Alcherqaaia, Menoufia, Ismailia, Al Beheira, Beni suef, Sohag, Assuan. Durante le elezioni i comitati civici aiuteranno l’esercito e la polizia per la protezione di strutture, banche ed oreficerie.

Già nelle prime ore del mattino c’erano decine di persone in fila sotto manifesti elettorali, in attesa di esprimere la loro preferenza e immergere il dito con l’inchiostro viola per impedire il doppio voto. Si prevede ancora una presenza massiccia di votanti, per l’esattezza 19 milioni. Infatti, c’è una crescente domanda per questo voto. E’ importante segnalare l’aumento costante della partecipazione delle donne al voto, vietata in passato.

Lo scorso mese i Partiti islamici hanno dominato il primo turno di votazione con il braccio politico dei Fratelli Musulmani, totalizzando il 47 per cento dei seggi insieme all’ultra-conservatore di al-Nour che ha preso il 21 per cento dei voti. Le attuali elezioni per il Parlamento, in Egitto, sono determinanti per il passaggio dal governo militare a quello civile.

Il terzo ed ultimo round è previsto per i primi di gennaio. Gli egiziani, infatti, sono chiamati a tre votazioni: due per i singoli candidati e uno per un partito o una coalizione per eleggere l’assemblea che ha 498 posti. Dopo il voto per la Camera bassa del parlamento, che si concluderà nel mese di gennaio, gli egiziani poi dovranno eleggere una camera alta in altri tre colpi di sondaggi.

Questa di oggi sarà una giornata molto importante. Vedremo quale sarà l’esito.

Chiara Campanella

Foto via it.euronews.net; adnkronos.com

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews