Egitto: rimpatri senza animali, l’Enpa: “Non separateli dalle loro famiglie”

Tra le vittime degli scontri in Egitto ci sono anche gli animali d’affezione dei cittadini stranieri. Infatti, secondo quanto l’Ente Nazionale Protezione Animali ha appreso da fonti locali, circa 200 tra cani, gatti e altri “piccoli compagni di vita” rischiano di doversi separare a forza dai loro proprietari che, sull’onda dei disordini, sono costretti al rimpatrio immediato.

“Al momento il problema – spiega l’Enpa – interessa soprattutto per i cittadini americani, come già denunciato dalla Peta. Infatti, gli aeromobili che stanno facendo la spola tra la capitale egiziana e le città statunitensi a bordo accolgono i proprietari ma non i loro animali”.

L’Ente Nazionale Protezione Animali si è unito all’appello lanciato al Segretario di Stato usa, Hillary Clinton, per estendere il ponte aereo anche ai quattrozampe. “Immaginiamo – prosegue l’Enpa – che il governo americano non voglia assumersi la responsabilità di quello che potrebbe accadere, in una situazione così precaria come l’attuale, ai quattrozampe rimasti indietro o alle famiglie che abbiano rifiutato il rimpatrio pur di non abbandonare i loro amici”.

E un analogo appello l’Enpa lo rivolge anche al Ministro degli Esteri italiano, Franco Frattini, che ha più volte dimostrato una grande attenzione nei confronti delle tematiche animaliste. “Al ministro Frattini – prosegue l’Enpa – chiediamo di garantire che i cittadini italiani proprietari di animali possano tornare in patria senza doversi forzatamente separare dai loro quattrozampe. Per gli animali questa possibilità potrebbe equivalere a una condanna a morte; per i loro proprietari, invece, a una ferita destinata forse a non rimarginarsi più.”

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews