Egitto: Mubarak in fin di vita

Hosni Mubarak (www.ogginotizie.it)

Il Cairo – Le condizioni di salute dell’ex presidente egiziano Hosni Mubarak sono peggiorate da quando, il 2 giugno scorso, è stato trasferito nell’ospedale del carcere di Tora per scontare la pena all’ergastolo alla quale è stato condannato. Lo riferisce una fonte della sicurezza carceraria,  spiegando che l’ex rais è più volte entrato in uno stato di non coscienza.

Proprio per questo, ieri le autorità hanno concesso un permesso speciale alla moglie ed first Lady Suzanne per consentirle far visita all’ex presidente insieme alle due cognate. «La salute dell’ex presidente sta peggiorando, ma ora si trova in condizioni stabili», ha detto la fonte. L’ex presidente egiziano soffrirebbe di un battito cardiaco irregolare, rischiando un ictus da un momento all’altro.

Le condizioni di salute dell’ex presidente egiziano sarebbero in costante peggioramento. Tra sabato e domenica era girata su Twitter la notizia, poi rivelatasi infondata, della morte stessa dell’84enne ex presidente egiziano.

Secondo quanto ha affermato l’emittente Al Arabiya, Mubarak perderebbe continuamente coscienza e la moglie Suzanne si sarebbe scontrata con le guardie della prigione di Torah, dove è detenuto l’ex raiss, per non avergli concesso la possibilità di curarsi fuori dalla prigione.

Finora le autorità hanno respinto diverse richieste da parte dei familiari di Mubarak di trasferirlo nuovamente in una struttura militare.

Alberto Staiz

Foto copertina: ansa.it

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews