Come educare il cucciolo a fare i bisogni

cane tazza

Scegliere di adottare un cane è una di quelle decisioni che cambieranno la vostra vita: avere un cane significa poter contare su un amico fidato che vi sarà accanto in ogni momento della vostra vita e che rallegrerà le vostre giornate.

Tuttavia, bisogna essere pronti ad accogliere questo nuovo amico a quattro zampe, preparando anche l’ambiente domestico alla sua venuta.

E quindi via corsa a comprare: cuccia, ciotola per il cibo e per l’acqua, guinzaglio, collare e targhetta, giochi da mordere, paletta, guanti, sacchetti igienici e soprattutto le traverse igieniche.

Note anche con il termine di tappetini igienici, sono molto importanti in quanto bisogna educare il cane a fare i propri bisogni in casa evitando di sporcare ovunque.

La scelta di utilizzare queste traversine per cani sta nel fatto che quando si adotta un cane, si potrebbe avere a che fare con un cucciolo di 2 o 5 mesi e dal momento che, durante le prime vaccinazioni il cane non può venire in contatto con i germi della strada o con altri animali, è preferibile far rimanere il cucciolo in casa e munirsi pertanto degli appositi tappetini igienici.

Tuttavia, c’è da dire che il cane non capisce l’uso di questo oggetto, ma bisogna educarlo al suo utilizzo.

Purtroppo, non tutti i cani comprendono subito la funzionalità di quest’oggetto, o meglio, molte persone non riescono bene a far capire al cucciolo quale uso dovrebbero farne.

Per educare il cane all’uso della traversina, la prima cosa da fare è posizionarla nel posto giusto: molti proprietari di cani tendono a metterla vicino alla cuccia, non pensando che in realtà nessun cane farebbe i propri bisogni in un luogo vicino a dove mangia o dorme.

Ecco che bisogna capire quale punto della casa il cane tende a sporcare maggiormente e soprattutto mettere la traversina lontano dalla cuccia.

Inoltre, se ne dovrebbero mettere diverse sparse un po’ per tutta la casa e nel momento in cui si nota che il cane inizia ad utilizzarle, bisognerebbe premiarlo con delle coccole extra o un croccantino; così capirà che ha fatto un’azione corretta ed è stato premiato.

cucciolo_cane_1

Alcuni cani però non sempre riescono a fare i bisogni entro lo spazio che è stato loro riservato, dal momento che spesso vengono stimolati anche da odori esterni, o purtroppo non riescono a trattenersi se si trovano in una stanza sbagliata.

In questi casi non bisogna punire o sgridare il cane dal momento che questo atteggiamento potrebbe favorire l’insorgere di un trauma legato ad una determinata azione.

Piuttosto, sarà necessario esprimere il proprio disappunto dicendo un “no” secco, nel momento in cui sta compiendo quell’azione errata e non dopo.

Con un po’ di tempo e pazienza il cane imparerà a fare i suoi bisogni sulla traversina: a quel punto bisognerà spostare questo pannetto lievemente imbevuto di urina all’esterno, in modo che il vostro cane possa riconoscere il proprio odore e sentirsi stimolato a fare i bisogni all’aperto.

Tuttavia, c’è da sottolineare che spesso le traversine potrebbero essere insufficienti, soprattutto nel caso in cui il proprio cucciolo abbia problemi di incontinenza o magari è un po’ avanti con l’età: in questo caso è preferibile utilizzare dei pannoloni per cani.

Questi pannoloni devono essere semplicemente indossati dal cucciolo, sono realizzati con materiali anallergici e dotati di strap per favorire il cambio.

Inoltre, sono dotati di un’apertura sul retro dalla quale dovrà passare la coda del proprio cane, in modo che non abbiano problemi a muoversi e che si sentano comodi.

Far indossare un pannolone ad un cane non è un’impresa semplice: bisogna creare un momento di gioco per farlo prima prendere familiarità con l’oggetto e in un secondo momento farglielo indossare.

Che scegliate la traversina o pannoloni per cani, l’importante è essere disposti ad avere molta pazienza con i propri amici pelosi che vi ricompenseranno con la loro lealtà a vita.

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews