Ecco la nuova McLaren MP4-29 con la proboscide

mclaren mp4-29

La Mp4-29 ha voluto segnare un taglio netto col progetto 2013 (foto: mclaren.com)

Woking (Gran Bretagna) – Dopo Williams e Force India, se ne aggiunge un’altra alla lista. Questa mattina a Woking sono stati alzati i veli alla McLaren Mp4-29 con la quale Jenson Button e Kevin Magnussen dovranno provare a competere per il mondiale piloti e costruttori nel mondiale 2014 di Formula 1. Il team inglese è al centro di una vera e propria rivoluzione interna dettata dal rientro di Ron Dennis in qualità di Ceo dopo il fallimentare 2013 dove la McLaren non è riuscita a salire sul podio nemmeno una volta. La Mp4-29 ha voluto segnare un taglio netto con il progetto passato mostrandosi maggiormente curata nei dettagli. Dopo aver visto le prime immagini della vettura inglese, con una scocca molto bassa per questioni di regolamento, oltre al muso, una delle novità che colpisce maggiormente sono le pance, alte e voluminose che quasi sfiorano i deviatori di flusso laterali. Tim Gross, direttore tecnico del progetto, ha preferito uno schema sospensivo che vede il ritorno del pushroad sull’anteriore e pullroad sul posteriore con i bracci che presentano un punto d’attacco arretrato che si allunga verso la parte terminale della vettura.

LIVREA SENZA SPONSOR - Come era stato chiaramente annunciato nei giorni precedenti, la McLaren avrebbe svelato la propria monoposto senza main sponsor, ma si sarebbe mostrata nella sua tradizionale colorazione argentea. Sulla tuta dei piloti, era ancora presente il logo del Banco Santander che proprio in questi ultimi giorni, ha annunciato di aver prolungato con un contratto pluriennale la partenership con la McLaren, un lungo sodalizio iniziato nel 2007, quando a Woking arrivò Fernando Alonso.

IL MUSO IMPRESSIONA - La parte centrale della vettura è sicuramente quella che maggiormente salta all’occhio. Il becco della proboscide punta verso il basso, come vogliono i nuovi regolamenti imposti dalla Federazione, con ai lati due supporti che hanno il compito di reggere l’ala anteriore, molto più stretta rispetto a quella che era montata sulla Mp4-28.

mclaren mp4-29

L’ala anteriore è molto più stretta rispetto a quella dello scorso anno (foto: mclaren.com)

WHITMARSH O BOULLIER? - Se per la tradizionale foto di rito erano presenti i due piloti, Jenson Button e Kevin Magnussen, e il terzo pilota, Stoffel Vandoorne, si è notata la mancanza di Martin Whitmarsh che molto probabilmente non rivestirà più il ruolo di team principal della scuderia dal 2014. Fin dall’annuncio del suo ritorno in qualità di Ceo, Ron Dennis ha iniziato ad attuare una rivoluzione interna nel team. I rumors delle ultime ore, vorrebbero che l’inglese sia riuscito a convincere Eric Boullier a rassegnare le proprie dimissioni da team principal della Lotus per passare in McLaren. Anche se con tutta probabilità non arriveranno annunci in merito nel corso della giornata, sembra sempre più chiaro come Whitmarsh sia virtualmente fuori dal team.

I PILOTI - La Mp4-29 scenderà in pista per la prima volta martedì 28 gennaio, sul tracciato di Jerez de la Frontera, in occasione della prima sessione di test. Se Jenson Button è il veterano del team, in McLaren dal 2010, Kevin Magnussen è stato promosso a titolare dopo aver vinto il titolo della Formula Renault 3.5 Series. Terzo pilota del team è Stoffel Vandoorne che avrà il compito di lavorare con gli ingegneri per lo sviluppo della MP4-29 e rimane l’indiziato numero uno per prendere parte a qualche test nel corso della stagione.

NEL WEEKEND TOCCA A FERRARI E SAUBER - La grande attesa è tutta per domani quando sarà il Cavallino Rampante a svelare la propria creatura 2014, la Ferrari F14T. La presentazione inizierà alle ore 14.30 direttamente sul sito della Rossa e potrà essere seguita in live streaming. Domenica 26 gennaio, invece, sarà il turno della Sauber che mostrerà la C33 nel primo pomeriggio.

foto homepage: mclaren.com

Eleonora Ottonello

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews