Due passeggere ubriache: l’aereo torna indietro scortato dai caccia

aereo

Un aereo della compagnia Sunwing

In un’estate così piena di disastri aerei sembra assurda la notizia di oggi secondo cui un aereo di lInea della compagnia canadese Sunwing diretto a Cuba è stato costretto a virare e tornare a Toronto, scortato da due caccia F-18, per colpa di due donne ubriache.

VIAGGIO VERSO CUBA BURRASCOSO -
  I Passeggeri di un volo della compagnia aerea canadese Sunwing Toronto – Cuba hanno assistito ad una scena a dir poco surreale: due donne ubriache hanno costretto i piloti a chiedere l’aiuto della difesa aerospaziale del nord America. Le due signore, ha dichiarato Janine Chapman, direttrice marketing della compagnia aerea in questione, «avevano bevuto una grande quantità di alcolici, acquistati nei negozi duty – free e durante il volo si sono accese una sigaretta facendo immediatamente attivare l’allarme antincendio. Successivamente hanno anche minacciato l’aereo e i passeggeri ma non erano credibili vista la loro condizione».

L’INTERVENTO DELLA DIFESA AEROSPAZIALE AMERICANA – Appena il comandante e i copiloti si sono resi conto che gli assistenti di volo non riuscivano a tenere sotto controllo le due signore hanno avviato le procedure di emergenza, chiedendo aiuto alla Norad, la difesa aerospaziale del nord America che ha immediatamente fatto decollare dalla base di Bagotville due F-18 che scortassero l’aereo di linea, con le due signore ubriache a bordo, all’aeroporto di Toronto, dove era partito poco prima. Arrivate in aeroporto le due signore sono state trattenute e interrogate mentre l’aereo e i suoi passeggeri, con un nuovo equipaggio, sono ripartiti in tarda serata. Non è la prima volta che un episodio del genere succede alla compagnia Sunwing, circa un mese fa infatti un aereo, questa volta però in rotta verso Panama, era tornato indietro, scortato da due caccia F16, dopo che comandante e assistenti si erano resi conto che a bordo vi era un passeggero piuttosto minaccioso.

Serena Prati 
@Se_Prati 

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews