Due nazioni e due feste. Il 29 maggio la Lega festeggerà la battaglia di Legnano

Milano – L’ostruzionismo della Lega Nord contro la legge per le celebrazioni dei 150 anni dell’Unità d’Italia si è concluso in Consiglio regionale lombardo, dopo che Pdl e Carroccio hanno trovato l’accordo su un emendamento a un ordine del giorno: la Lega ha ritirato i suoi 40 odg e 200 emendamenti al progetto di legge in discussione, in cambio ha ottenuto l’impegno a istituire entro 120 giorni la festa e la bandiera della Regione Lombardia, come da Statuto.

Finirà dunque così, ciascuno con la sua festa, le sue bandiere e i suoi colori. La Lega, che considerava inaccettabile destinare il prossimo 17 marzo a festa dell’Unità d’Italia, trovando ridicolo dover incrociare le braccia in un periodo di così grave crisi economica, ha appena ottenuto dal Consiglio Regionale lombardo il permesso di festeggiare la proprira festa nazionale il 29 maggio, il giorno della battaglia di Legnano.

Festeggiare l’Italia una volta ogni cinquant’anni è una disgrazia, mentre ricordare il Carroccio nella terra natìa ed innalzare la nuovissima bandiera lombarda chiudendo ogni anno per un giorno fabbriche, scuole e uffici è atto giusto e sentito.


Redazione

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Una risposta a Due nazioni e due feste. Il 29 maggio la Lega festeggerà la battaglia di Legnano

  1. avatar
    Stefano Gallone 02/03/2011 a 11:22

    Vergognosi. Da ribrezzo. Da vomito. Alzate il filo spinato sopra l’Emilia romagna. Non deve passare nessuno neanche per prendere una bottiglia di vino. Vermi.

    Rispondi

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews