Draghi: Bce ha evitato il disastro, ma serve l’unione bancaria

Mario Draghi

Mario Draghi

Direttamente da Francoforte, Mario Draghi torna a parlare della crisi economica che ha investito l’Europa, convinto che alcuni dei provvedimenti presi dalla Bce siano stati indispensabili per mettere «un freno credibile contro scenari disastrosi». Nonostante il peggio sembri  essere alle spalle, il numero della Banca Centrale Europea ha tuttavia ribadito la necessità di provvedere quanto prima all’effettiva realizzazione dell’unione bancaria come premessa indispensabile alle prossime mosse da realizzare in campo finanziario.

«Abbiamo riscosso un successo nel calmare le tensioni immediate di un credit crunch con gravi conseguenze» ha dichiarato Draghi a proposito dell’esito positivo delle misure messo in atto per evitare la stretta del credito. Particolarmente soddisfatto anche del programma di acquisto dei bond, l’economista italiano ha tuttavia già pianificato le future  tappe di azione della sua Bce, e non solo: prossimo obiettivo in agenda è la sorveglianza unica sulle banche europee, da realizzarsi in maniera «veloce», ma «bene».

Secondo il presidente, solo una cooperazione effettiva che metta a freno le ripercussioni dei tassi d’interesse sul debito potrà infatti permettere anche ai Paesi con debiti particolarmente alti di rilanciarsi, con effetti domino interessati sul mercato dell’intera Europa.

Spazio poi per una piccola stoccata polemica nei confronti di quanti accusano l’istituto centrale di essersi del tutto sostituita ai singoli europei sulle decisioni in materia economica: la Bce resta dunque un «organismo indipendente» il cui unico scopo principale resta quello di «assicurare la stabilità dei prezzi». Agli esecutivi europei, Draghi ha infine fornito rassicurazioni anche a proposito dello scudo anti-spread: la Banca è pronta a intervenire «se i governi ne faranno richiesta».

Mara Guarino 

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews