Distributore automatico di marijuana: in Colorado è realtà

Sono arrivati in Colorado i distributori automatici di marijuana, identici alle normali macchinette che vendono acqua, bibite e snack. Guarda il video

In alcuni stati europei, come Olanda e Spagna, o in America Latina (Uruguay), la marijuana viene usata liberamente per uso ricreativo, oltre che medico. Ma è negli Stati Uniti che si fa veramente sul serio, in quanto a legalizzazione delle droghe leggere: dopo i primi trenta distributori automatici di marijuana installati a San Diego, in California, ecco che fanno la loro comparsa anche in Colorado.

IL DISTRIBUTORE AUTOMATICO DI MARIJUANA – I sofisticati distributori di marijuana installati nello stato del Colorado utilizzano un’avanzata tecnologia che permette di mantenere fuori dalla portata dei minorenni o di persone che per motivi di salute non possono utilizzarla, la vendita della cannabis. Infatti, le macchinette sono dotate di un particolare sistema digitale che richiede al potenziale acquirente l’inserimento di un documento d’identità in corso di validità e di un certificato medico e, nel frattempo, una telecamera controlla che ci sia effettivamente corrispondenza tra la persona che vuole acquistare la marijuana e la persona del documento d’identità.

distributore marijuanaI distributori di marijuana sono identici alle normali macchinette che di norma distribuiscono acqua, bevande o snack. I creatori si dicono molto soddisfatti del risultato ottenuto in quanto, dopo tre mesi di osservazione – i primi distributori in Colorado sono stati installati all’inizio del 2014 -, le macchinette hanno dimostrato la loro sicurezza ed efficacia, dal momento che sono state costruite per fornire dosi precise di marijuana e che non è possibile in nessun modo aumentare la quantità.

Inoltre, i prodotti acquistabili alle macchinette, arrivano nei distributori direttamente dai laboratori di produzione, senza alcun passaggio tra mediatori e, dunque, senza alcuna possibilità di furto da parte di pazienti o impiegati dei negozi in cui questi vengono installati, e senza la possibilità di perderne la tracciabilità per l’inventario.

distributori marijuanaLA MARIJUANA E’ TERAPEUTICA – Il servizio di distribuzione della marijuana sotto forma di bevande, snack o altro, sarà molto utile a tutte quelle persone malate per alleviare il loro dolore e gli spasmi dovuti a malattie neurologiche, ma anche per alleviare gli effetti collaterali della chemioterapia, contrastare l’epilessia e altre patologie su cui ancora si stanno studiando gli effetti di questa sostanza.

In Italia non si riesce a trovare una soluzione riguardo alla liberalizzazione o meno della marijuana, né per scopi medici né per scopi ricreativi. Tuttavia, vi sono alcune regioni, come l’Umbria e la Sicilia, che la adottano per uso terapeutico.

Mariangela Campo

@MariCampo81

Foto: google

 

 

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews