VIDEO GOL Juventus – Livorno 2-0: Due volte Llorente. Rivivi il live!

Juventus - Livorno

Dalle 19.00 su Wakeupnews.eu la diretta LIVE di Juventus – Livorno

 

TORINO - Su Wakeupnews.eu dalle ore 19.00 la cronaca in tempo reale del posticipo del “monday night” della 32° giornata di Serie A Juventus – Livorno. Quasi un testa coda per il nostro campionato, con la Juve che cerca di rispondere alla vittoria di ieri della Roma per riportarsi a +8 e il Livorno alla ricerca di punti pesanti per tenere vive le speranze di salvezza.

NIENTE TURN-OVER PER LA JUVE - I Bianconeri vengono dalla vittoria esterna in Europa League contro il Lione, ma hanno malamente perso per 2-0 l’ultima sfida di campionato, giocata al San Paolo in casa del Napoli. La battuta d’arresto degli uomini di Conte, con la contemporanea vittoria della Roma nella gara di recupero contro il Parma, hanno in parte riacceso la corsa scudetto, che vede comunque al momento la Juventus ancora nettamente favorita.

Antonio Conte  vuole a tutti i costi arrivare alla penultima giornata, che prevede proprio lo scontro diretto tra Roma e Juventus, con lo scudetto già in tasca. Per questo motivo il tecnico juventino non abbassa la guardia, tiene alta la tensione e schiera i suoi migliori uomini per provare a portare a casa il bottino pieno nei prossimi quattro impegni, sulla carta abbordabili, che attendono i Campioni d’Italia. A partire dalla sfida di oggi col Livorno, per proseguire poi con Udinese, Sassuolo e Bologna.

Tevez – Llorente: Se verranno confermate le voci della vigilia, saranno ancora Tevez e Llorente a guidare l’attacco bianconero. Lo spagnolo sarà certamente della partita dopo il turno di riposo con il Lione. Tevez, uscito ad inizio ripresa in Europa League per un infortunio, sembra totalmente recuperato e Conte non vuole in alcun modo rinunciare al talento del centravanti argentino. I due nuovi acquisti della Juventus avevano tra l’altro deciso coi loro gol la gara d’andata, vinta 2-0 dai Bianconeri (sotto il video).

CARICA LIVORNO -  I toscani vengono da un grande pareggio in rimonta contro l’Inter e si trovano a quota 25 punti, con solo due lunghezze di svantaggio dal Bologna e dalla salvezza. Mimmo di Carlo sta svolgendo un ottimo lavoro da quando ha sostituito Davide Nicola sulla panchina degli amaranto e il Livorno, seppur momentaneamente terz’ultimo, appare la squadra più in forma tra quelle che rischiano la retrocessione. Settimana prossima ci sarà lo scontro fondamentale contro il Chievo e proprio per questo motivo Di Carlo sta pensando di lasciare in panchina il diffidato Paulinho, per evitargli una possibile squalifica in vista del match salvezza. Se effettivamente il centravanti brasiliano, capocannoniere del Livorno, non partirà dal primo minuto, lo scopriremo però soltanto quando verranno diramate le formazioni ufficiali.

Spinelli: “Il Livorno pensa al Chievo, più che alla Juve”

Il presidente del Livorno nell’ultima intervista ha dichiarato che Di carlo non farà scendere in campo allo Juventus Stadium la formazione migliore perché per la sua squadra conta più la partita di domenica prossima contro il Chievo con l’obiettivo salvezza.
“Di Carlo – dice chiaro e tondo Spinelli – lascerà fuori giocatori importanti perché diffidati, il nostro campionato ce lo giochiamo domenica col Chievo alle 15. Avremmo voluto giocare in una situazione diversa, ma abbiamo 7 diffidati e con la lotta per la salvezza ormai ristretta a cinque squadre dobbiamo pensare al Chievo, è la partita della vita. Ma chi andrà in campo stasera lotterà, Di Carlo non lascia nulla di intentato, proveremo a portare via un punto ed Emeghara e Siligardi daranno filo da torcere ai difensori juventini”.

LE PROBABILI FORMAZIONI - Conte recupera Ogbonna che andrà ad accomodarsi in panchina. Sugli esterni si rivede Lichtseiner. Con la squalifica di Vidal, scelte obbligate a centrocampo dove agirà il trio formato da Pirlo, Pogba e Marchisio. In attacco, come già detto, Tevez sembra aver vinto il ballottaggio su Osvaldo e Vucinic per affiancare Llorente. 4-4-2 per il Livorno con l’inedita coppia d’attacco Siligardi-Belfodil. In difesa torna Ceccherini al posto dell’infortunato Emerson.

Juventus (3-5-2): Buffon; Caceres, Bonucci, Chiellini; LIchtsteiner, Pogba, Pirlo, Marchisio, Asamoah; Tevez, Llorente. 
A disp.: Storari, Rubinho, Isla, Peluso, Ogbonna, Padoin, Osvaldo, Vucinic, Giovinco, Quagliarella. All.: Conte
Squalificati: 
Vidal (1)
Indisponibili:
 Barzagli, Pepe

Livorno (4-4-2): Bardi; Ceccherini, Valentini, Coda, Castellini; Benassi, Biagianti, Greco, Mesbah; Belfodil, Siligardi.
A disp.: Anania, Aldegani, Gemiti, Piccini, Tiritiello, Bartolini, Mosquera, Duncan, Emeghara, Borja, Paulinho. All.: Di Carlo
Squalificati: -
Indisponibili: Luci, Emerson, Mbaye, Rinaudo

Arbitra Gervasoni di Mantova

Juventus - Livorno

Tevez e Llorente in una foto della gara d’andata di Livorno (Photo by Gabriele Maltinti/Getty Images)

JUVENTUS – LIVORNO DIRETTA TV: Il match sarà trasmesso in diretta Tv via satellite da Sky sui canali Sky Sport 1 HD, Sky Calcio 1 HD e daMediaset Premium sui canali Premium Calcio 1, Premium Calcio HD. Per la diretta streaming, tutti gli abbonati ai servizi pay per view di Sky o Mediaset potranno seguire la partite sulle relative app Sky Go e Premium Play, disponibili per smartphone e tablet Android ed iOS compatibili. Dalle 19:00 Juventus – Livorno sarà in diretta live su Wakeupnews.eu.

SEGUI LA DIRETTA JUVENTUS – LIVORNO LIVE SU WAKEUPNEWS: AGGIORNAMENTI IN TEMPO REALE  E VIDEO GOL

Davide Lopez

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews