Difende la figlia da nozze combinate: uccisa a colpi di mattone

All’origine del terrbile episodio un dilemma culturale: Nosheen non sopportava i costumi imposti dal genitore e desiderava vivere all’occidentale, rifiutando anche un giovane pakistano scelto apposta per combinare le nozze con lei

di Redazione

Ahmad Khan Butt arrestato dalla polizia

Ahmad Khan Butt arrestato dalla polizia

ModenaAhmad Khan Butt, un pakistano di 53 anni, ha ucciso la moglie e ha ridotto in fin di vita la propria figlia al termine di una furiosa lite. Per la povera consorte, Begm Shnez, 46 anni, colpita più volte con un mattone, non c’è stato più nulla da fare. Grave invece la ragazza, Nosheen, accusata ingiustamente di disonore e presa a sprangate da uno dei suoi stessi fratelli. Ahamad ha iniziato a colpire la compagna non appena quest’ultima aveva provato a difendere la giovane ventenne dalle percosse.

All’origine del terrbile episodio un dilemma culturale: Nosheen non sopportava i costumi imposti dal genitore e desiderava vivere all’occidentale, rifiutando anche un giovane pakistano scelto apposta per combinare le nozze con lei. Al deciso no della ragazza, anche la madre ha deciso di difendere la posizione della figlia. Da qui la tragedia: Butt ha riunito in casa le due donne insieme agli altri due figli ed hanno iniziato a litigare. Uno dei giovani ad un certo punto ha preso una spranga ed ha colpito la sorella. Non appena Shnez è intervenuta per aiutare la giovane il marito ha iniziato a picchiarla. Vano è stato l’intevento dei vicini, che sono stati allontanati bruscamente con un secco ”sono affari di famiglia” .

Una storia tragica che Patrizia Kadijha del Monte, presidente dell’Unione delle comunità e organizzazioni islamiche in Italia (Ucoii), si augura possa servire a “muovere le associazioni di musulmani presenti sul territorio nazionale a una maggiore attenzione e attività per prevenire ed eliminare i siffatti tragici accadimenti”.

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews