Diaconesse e Maddalena: Francesco e la rivoluzione al femminile

Papa Francesco, le diaconesse e Maria Maddalena: indizi per un cambiamento importante?

papa pugno

Papa Francesco: importanti aperture al mondo femminile

Città del Vaticano. Nelle scorse settimane in Vaticano c’è stata un’aria insolitamente femminile: papa Francesco ha prima riaperto un dibattito mai sopito sul diaconato femminile, quindi ha innalzato il “livello liturgico” della ricorrenza di Maria Maddalena alla pari di quello dei dodici Apostoli. Due indizi non fanno un omicidio, ma potrebbero indicare una direzione.

DIACONESSE & MADDALENA – Le due decisioni sembrano scollegate, ma potrebbero avere una connessione interna, un’intima progettazione francescana. Il Papa è un gesuita, mai parla senza avere piena consapevolezza delle sue dichiarazioni: anche quando è in volo e chiacchiera con i giornalisti, i brividi che corrono lungo la schiena di padre Lombardi sono ben calcolati dal Pontefice.

PUNTINI – Interpretare questo papato è un po’ come giocare a unire i puntini: se non si segue l’ordine giusto, non si capisce nulla di quanto sta accadendo e addirittura si rischia di finire fuori strada. Possiamo allora proporre una chiave interpretativa nuova: la decisione liturgica serve ad aprire la strada alla proposta pastorale e ministeriale.

Francesco e le donne: una nuova visione della Chiesa?

Francesco e le donne: una nuova visione della Chiesa?

TEOLOGICA SPICCIOLA – Le resistenze su un ruolo da ministro ordinato per le donne sono molte, soprattutto nei recessi conservatori e tradizionalisti della Chiesa, ma non solo: millecinquecento anni di approccio unilaterale non si possono dimenticare solo per le parole di un papa venuto “quasi dalla fine del mondo”. Eppure il tasto delle diaconesse è rimasto in disparte tutto questo tempo per la difficoltà nel trattarlo: presenti nella Sacra Scrittura, presenti nelle fonti dei Padri sulla Chiesa primitiva e dei primi secoli, espunte dalla struttura con il passaggio a una gerarchia davvero monarchica, le diaconesse restano una possibilità innegabile sulla carta e sono al tempo stesso un cambiamento radicale verso il futuro.

ALLA PARI – Dare identica dignità liturgica alla memoria di Maria Maddalena e degli Apostoli può sembrare ininfluente, ma i cambiamenti nella Chiesa partono proprio da piccoli ma significativi elementi. Se la dignità liturgica è la stessa, questo è segno che anche la dignità pastorale combacia: ma se la dignità pastorale di una donna è la stessa dei Dodici, questo non consente una nuova riflessione anche sul ruolo ministeriale delle donne?

NUOVA ANTROPOLOGIA ECCLESIOLOGICA – Di fatto siamo di fronte a un nuovo approccio antropologico interno alla Chiesa. Il paradigma di Giovanni Paolo II vedeva le donne relegate a un ruolo di supporto, lontane dalle decisioni: pur attento alla dignità femminile, il papa polacco non aveva abbandonato la linea dei predecessori, lodando la metà femminile dell’umanità e sottolineandone la vocazione specifica, fondamentale ma differente. La conclusione era una Chiesa ancora incentrata sul ruolo maschile. Con Francesco queste regole del gioco sembrano poter saltare definitivamente: dignità femminile può significare anche un ministero diaconale conferito da un sacramento, con valide azioni liturgiche, non solo un’assistenza parziale e collaterale. Indizi, certo, ma anche speranze, che magari non vedranno la luce nei prossimi anni, ma che in queste decisioni avranno un giorno un importante supporto teologico.

Andrea Bosio
@AndreaNickBosio

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews