Derby Lazio-Roma, strade chiuse e deviazioni. Come evitare disagi

stadio Olimpico

Il derby Lazio-Roma, in programma domani alle 18, non sarà decisivo solo dal punto di vista calcistico ma anche per le ripercussioni per chi dovrà far fronte ai disagi causati dalle strade chiuse e dalle possibili deviazioni del traffico.

Il tavolo tecnico della Questura ha stabilito che entro  le 15 di lunedì 25 maggio saranno chiuse alla circolazione viale Volpi, piazzale della Farnesina, piazza Lauro De Bosis, lungotevere, piazzale e largo Maresciallo Diaz, via Edmondo De Amicis, via del Campeggio, largo Ferraris IV, viale Tommaso Tittoni, viale Boselli, via Mario Toscano, via Salvatore Contarini, lungotevere Maresciallo Cadorna, via Roberto Morra di Lavriano, viale dei Gladiatori, viale delle Olimpiadi, ponte Duca d’Aosta, piazzale Maresciallo Giardino e via Capoprati.

DERBY LAZIO-ROMA, STRADE CHIUSE – Forti timori per i disagi che il caos traffico potrebbe creare. Dalle 8 di mattina nelle strade indicate sopra sarà in vigore il divieto di fermata, con l’attivazione del divieto di sosta (con rimozione), che si estenderà anche a viale della Macchia Farnesina, via dei Robilant, piazzale e viale dello Stadio Olimpico, viale Antonino da San Giuliano e via dei Monti della Farnesina (ma solo per 200 metri da largo Ferraris IV).

Se dovesse essere necessario sono state previste anche delle chiusure “a vista” sul lungotevere Diaz nel tratto compreso tra viale Antonino da San Giuliano e Ponte Milvio, viale della Macchia della Farnesina, via dei Robilant e viale Antonino da San Giuliano. Potenziato il servizio pubblico dei bus delle linee 2, 32, 69, 628 e 910 sarà potenziato.

L’ORDINE PUBBLICO - Sicurezza prima di tutto. È la prima cosa fondamentale da garantire. Per il derby Lazio-Roma, decisivo per il secondo posto e che vale l’accesso diretto alla Champions, si attendono 48.000 tifosi. Alle 15 è prevista l’apertura dei cancelli dello stadio Olimpico e l’impiego di 1700 uomini delle forze dell’ordine. Per evitare che le due tifoserie entrino in contatto gli spettatori verranno dunque indirizzati verso i propri settori dal personale in servizio. I laziali si sono dati appuntamento a Ponte Milvio e da lì saranno “scortati” fino alla Nord; i tifosi della Roma a Ponte Duca D’Aosta e al Ponte della Musica e da lì condotti verso la Sud.

 Redazione

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews