Delrio: ‘Condivido l’allarme di Casaleggio’, rischio ‘shock economico’

grazioano delrio

Graziano Delrio (Tgcom24.it)

Roma – ‹‹Condivido l’allarme di Casaleggio anche nella drammaticità dell’appello. Ha detto una cosa vera, sarà un autunno molto difficile, e sono alcuni mesi che lo diciamo››. Questo il punto di vista del ministro per gli Affari regionali,Graziano Delrio, a proposito delle recenti dichiarazioni del braccio destro di Beppe Grillo, Gianroberto Casaleggio, il quale prevede che nei prossimi mesi il Paese soffrirà uno ‹‹shock economico››. Cosa che porterà – continuava Casaleggio – a disordini e rivolte.

Secondo il teorico del M5s, questo evento ‹‹non può essere dominato dalla politica”, si legge nell’intervista sul blog di Grillo. Casaleggio, quindi, ipotizza ‹‹non una guerra civile››, ma ‹‹situazioni difficilmente controllabili dal punto di vista dell’ordine pubblico”. Ed è su queste dichiarazioni che il ministro Delrio ha riflettuto, arrivando a formulare una linea di pensiero affine a quella del teorico M5s.

Spiega Delrio: ‹‹Sono stato in Sardegna e in Calabria. Qui, nei comuni che non sono sciolti per mafia, i sindaci si dimettono perché non ce la fanno››.

‹‹Certamente sulla ripartenza dell’economia sarà molto più importante di Imu e Iva, in termini di influenza, la decisione che prenderemo sul patto di stabilità››, ha sottolineato Delrio. ‹‹Lo dimostrano – ha proseguito – le tantissime opere che potrebbero essere cantierate nei Comuni, nelle Province e nelle Regioni, che potrebbero davvero muovere il Pil italiano rispetto a prima. Queste regole del patto di stabilità hanno depresso gli investimenti e abbiamo avuto così più problemi con il lavoro e con il prodotto interno lordo››.

Tali opere, continua Delrio, come quella di Autobrennero già in programma, potrebbero avere un impatto di molto superiore alle previsioni sull’occupazione.

Lo sblocco del patto di stabilità inoltre, afferma il ministro, sarà decisivo per creare occasioni di lavoro soprattutto nei cantieri in costruzione. Poi si dovrà intervenire sui pagamenti, finanziamenti ed accesso al credito alle imprese, motore del Paese, sostiene ancora Delrio. Tutti problemi ancora senza soluzione

Chantal Cresta

Foto || tgcom24.it

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews