Un De Mita è per sempre: sindaco a Nusco a 86 anni

Ciriaco De Mita, storico esponente della Dc anni '80, torna in campo e vince le comunali a Nusco: sarà sindaco a 86 anni

de mita

Ciriaco De Mita, sindaco di Nusco a 86 anni (formiche.net)

Nusco – Ciriaco De Mita è stato eletto sindaco nel suo comune, Nusco, in Irpinia: l’ex Presidente del Consiglio dei ministri ha ricevuto l’80% dei voti, per una vittoria che nessuno nel paese aveva mai messo in discussione. E così il politico di lungo corso ha conquistato anche un incarico che gli mancava, creando un vero caso nel panorama delle elezioni amministrative 2014.

L’ELEZIONE – Quasi un plebiscito a Nusco per Ciriaco De Mita: uno degli uomini più potenti della politica italiana degli anni ’80 è diventato sindaco conquistando 1.136 voti, contro i 336 di Rosanna Secchiano, alla guida di una lista civica vicino al Pd. Solo il 49% degli aventi diritto s’è recata ai seggi ma è stata una percentuale comunque soddisfacente e ampiamente sufficiente a eleggere il nuovo sindaco.

IL COMMENTO DIRETTO – Nonostante l’età e il grande passato, Ciriaco De Mita non si è tirato indietro di fronte ai giornalisti e, anzi, ha commentato l’elezione. «Anziano? Ricordo che senza memoria storica non si può costruire il futuro – ha detto il neo sindaco – Sarà un compito impegnativo».
Non risparmia nemmeno qualche parola sulle Europee, lui che è stato europarlamentare per l’Udc: «ero preoccupato per i dati che davano Grillo in forte ascesa. Il fatto che sia stato sostanzialmente ridimensionato impedisce che possa combinare altri danni. Anche per questo faccio i miei auguri a Matteo Renzi».

de mita

Uomo potente della Dc, De Mita è stato anche Presidente del Consiglio (ilfogliettone.it)

UNA CARRIERA DI VERTICE – Ciriaco De Mita ha guidato il più grande partito italiano del dopoguerra, la Democrazia cristiana, dal 1982 al 1989 ed è stato Presidente del Consiglio dei ministri dall’aprile 1988 al luglio 1989: questo il culmine della sua carriera politica, che l’ha visto anche ricoprire la carica di ministro fin dal 1973, con una presenza in Parlamento che va dal 1963 al 2008. Nato nella Dc, è poi passato alla Margherita e quindi nel Pd, per concludere la carriera nell’Udc, per il quale è stato a Bruxelles.

NIENTE NOSTALGIA – È il nipote Giuseppe De Mita, parlamentare dell’Udc, a spiegare che «la vittoria di Ciriaco De Mita, nuovo sindaco di Nusco, non è un’operazione nostalgia o un tributo al passato – dice il nipote di De Mita – Anzi, questa è un’operazione avanguardista, perché è partita con l’obiettivo di recuperare il valore della comunità come punto di riferimento di un nuovo scenario politico, avendo a cuore i problemi di una terra come l’Irpinia. Non è il perimetro del campanile, ma un modello sperimentale». «Ringrazio i nuscani – ha quindi concluso De Mita junior – perché hanno compreso che si tratta di un investimento sul futuro».

 

LA RETE – Internet non ha tralasciato questa elezione, rendendola un vero evento; la mattina dopo lo spoglio, il 27 maggio, Nusco è stato a lungo in testa alla top trend di Twitter, ricordando a tutti che il nuovo sindaco non è certo uno sconosciuto. L’ironia si alterna all’informazione, con numerose battute di spirito sull’età del nuovo sindaco e sul ricambio generazionale, ma De Mita sembra riuscire a smuovere le acque e far parlare di sé anche da sindaco, dimostrando – ce n’era bisogno? – di essere un vero politico di razza.

Andrea Bosio
@AndreaNickBosio

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews