De Chirico, Burri, Pomodoro negli scatti di Amendola

Alberto Burri, Città di Castello, 1976

MILANO – inaugurata da pochi giorni la mostra Happenings e Pinacoteca di ritratti d’artista, selezione di scatti dell’opera di Aurelio Amendola, fotografo pistoiese. Negli spazi della Fondazione Marconi, attiva nel capoluogo lombardo dal 2004, sono esposti fino al 17 febbraio due percorsi tematici che immortalano, con circa trentotto immagini in bianco e nero e a colori scattate tra gli anni Settanta e il 2000, alcuni noti protagonisti dell’arte contemporanea. È così che Amendola, che con l’obiettivo ha indagato i molteplici aspetti della realtà, spaziando tra diversi generi, dal paesaggio alle architetture, dal reportage alle amate sculture del Rinascimento italiano, si focalizza sulla persona e sull’opera di fotografi e pittori del XX secolo.
Pinacoteca di ritratti d’Artista, al primo piano della Fondazione, focalizza la nostra attenzione, tra molti, su Giorgio De Chirico seduto in una gondola a Venezia, Marino Marini sulla spiaggia di Forte dei Marmi con un cavallo, César di fianco a un’enorme scultura, Fausto Melotti nel giardino accanto allo studio, Mario Schifano che si copre gli occhi con un pennello, Piero Dorazio all’opera, Arnaldo Pomodoro e altri. Happenings, al secondo piano, documenta invece le fasi di ideazione ed elaborazione di importanti opere; così vediamo il volto di Alberto Burri celato da una fiamma, Emilio Vedova coperto di pittura, quasi una naturale continuazione della tela, Antonio Recalcati sdraiato, nell’atto di dipingere la tela con gli occhi bendati, Claudio Parmiggiani in uno dei labirinti di cristallo, Marcello Jori, mentre si ricopre interamente di colore, Enzo Cucchi mentre lavora a Pietrasanta.
Immagini avvolte da un’aura poetica, che svelano non solo il volto professionale dei soggetti ritratti, ma anche l’intimo rapporto tra questi e il fotografo pistoiese.

Benedetta Rutigliano

Informazioni

Fondazione Marconi Arte Moderna e Contemporanea
Via Tadino, 15, Milano
Durata mostra: 19 gennaio – 17 febbraio 2012
Da martedì a sabato 10,30 – 12,30 e 15,30 – 19
Ingresso gratuito

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews