Crisi, metà degli italiani rinuncia alla vacanza

vacanza

A causa delle crisi si rinuncia alle vacanze (umbria24.it)

A causa della crisi quasi la metà degli italiani non andrà in vacanza quest’estate. A dirlo un sondaggio Confesercenti-Swg il quale afferma che saranno solo  25.700.000 le persone che potranno concedersi il più che meritato riposo. Nel sondaggio si legge anche che nel 2010 la percentuale di vacanzieri sfiorava l’80% mentre quest’anno è scesa al 58%. È un italiano su tre (53%), afferma sempre Confesercenti , che lega il fattore economico, il fatto quindi che non se la può permettere, alla rinuncia della vacanza.

Se prima la vacanza veniva vista quasi come un “obbligo”, un momento di stacco dall’attività lavorativa, ora si preferisce mettere da parte quei soldi e organizzarsi una vacanza casalinga, magari alla riscoperta della propria città o dei territori circostanti. Il che, da un certo punto di vista, neanche è completamente negativo, in quanto molto spesso per andare a cercare nuovi e più esotici luoghi, si dimentica che la propria città potrebbe offrire molto di più in termini di bellezze architettoniche e paesaggistiche.

Un altro dato che ci da il sondaggio è quello delle persone che non vanno in vacanza perche costrette a lavorare: Il 7%, 3 punti in più rispetto al 2010. Dato ancora più allarmante è quello che riguarda coloro che nel corso dell’anno hanno dovuto prendere ferie “forzate” a causa delle difficoltà delle imprese. Sono ben il 20% degli intervistati. L’unico dato che non cambia è quello della durata delle proprie vacanze, sempre per chi se le può permettere: si attesta sempre a dodici giorni.

 

Stefania Galli

foto: umbria24.it

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews