Cosa fare a Pasquetta 2015? Proposte alternative in Lombardia

Non vi siete ancora organizzati per la Pasquetta 2015? Niente paura, qui trovate tutti gli eventi organizzati in Lombardia per il lunedì dell'Angelo

(www.locandarosetta.com)

(www.locandarosetta.com)

Niente vacanze di Pasqua all’estero? Niente paura perché, se vi trovate in Lombardia per il giorno di Pasquetta 2015, troverete numerose proposte, tradizionali e non, per trascorrere il lunedì dell’Angelo in totale spensieratezza. E se il giorno di Pasqua ci regalerà piogge deboli e cielo grigio, la Pasquetta 2015 offrirà invece sprazzi di sole, ma con temperature basse, tipicamente invernali. Perciò, armati di tanta voglia di esplorare e stare insieme – e di giacca a vento – ecco le proposte più interessanti per trascorrere un magnifica Pasquetta 2015 in Lombardia.

COSA FARE A PASQUETTA 2015 A MILANO – Se avete deciso di restare in città, Milano offre decine di iniziative per trascorrere una Pasquetta 2015 all’insegna del divertimento, del buon cibo e della cultura. Innanzitutto, se volete trascorrere il lunedì dell’Angelo nel modo più tradizionale, segnaliamo il Bosco in città, uno dei parchi metropolitani alla periferia ovest di Milano, il quale offre un enorme barbecue su cui cucinare la carne alla brace, previa prenotazione.

Pasquetta a Milano: una delle bancarelle tipiche della Fiera dell'Angelo (www.milanolife.it)

Pasquetta a Milano: una delle bancarelle tipiche della Fiera dell’Angelo (www.milanolife.it)

Altro evento tradizionale del capoluogo lombardo è la Fiera dell’Angelo, che si snoda attraverso Via della Moscova, Viale Monte Santo, Via Appiani, Via Parini e Via Marcora, nonché attraverso una parte di Piazza della Repubblica: un tripudio di bancarelle coloratissime di piante e fiori, ma non mancheranno nemmeno gli articoli d’abbigliamento e quelli per la casa, gli oggetti etnici, i giocattoli, le specialità gastronomiche e i prodotti d’artigianato. Anche in Piazza Portello non mancheranno le bancarelle con i prodotti tipici lombardi e trentini, sia gastronomici che artigianali.

Per chi ama l’esposizione permanente di opere d’arte, invece, non ha che da scegliere quale museo visitare tra i tanti che resteranno aperti nel giorno di Pasquetta: il MudeC, il Museo delle Culture, resterà aperto dalle 9.30 alle 19.30 e offrirà la visione di due mostre, Africa, la terra degli spiriti e Mondi a Milano. Il Palazzo Reale, con la mostra L’arte lombarda dai Visconti agli Sforza. Milano al centro dell’Europa, aperto anch’esso dalle 9.30 alle 19.30. Il Palazzo della Ragione, che ospita la mostra fotografica Italia Inside Out, visitabile dalle 9.30 alle 20.30. La Pinacoteca di Brera, aperta dalle 8.30 alle 19.15; il Museo di Storia Naturale, con l’esposizione Food. La scienza dai semi al piatto, visibile dalle 9.30 alle 19.30; il Museo della Scienza e della Tecnologia, con decine di attività e laboratori per i più piccoli, aperto dalle 9.30 alle 19.30. E poi ancora il Museo Poldi Pezzoli (10.00/18.00), il Grande Museo del Duomo (10.00/18.00), lo Spazio Oberdan (9.30/19.30), la Galleria d’Italia (dalle 9.30 alle 19.30 con ingresso gratuito), il Castello Sforzesco (9.00/17.30) e molti altri.

COSA FARE A PASQUETTA 2015 A VARESE – Decine anche le proposte della provincia di Varese per la Pasquetta 2015, con tante attività anche per i più piccoli. Per chi resta in città musei aperti tutto il giorno: si potranno visitare le collezioni di Villa Mirabello e del Castello di Masnago. Nel Castello sarà visibile anche la mostra Ad Arte, per l’Arte – Roberto Giudici -, una vita dedicata alla stampa d’autore. Il Museo Baroffio e del Santuario sopra Varese sarà aperto dalle 9.30 alle 12.30 e dalle 15.00 alle 18.30. Anche la Casa Museo Lodovico Pogliaghi sarà aperta a Pasquetta dalle 10.00 alle 18.00 con l’evento per bambini Caccia all’uovo.

Il Monastero di Torba a Gornate Olona (www.visitfai.it)

Il Monastero di Torba a Gornate Olona (www.visitfai.it)

Al Monastero di Torba, sito a Gornate Olona, si svolgerà la tradizionale festa primaverile Fiori al Monastero. In occasione della festa, sono state organizzate delle visite guidate alla torre del Monastero. Il pubblico potrà anche effettuare pic-nic nel parco, dove una squadra di animatori renderà indimenticabile ai più piccoli questa giornata con una caccia al tesoro tra gli alberi e li intratterrà con divertenti laboratori e giochi di squadra con caccia al tesoro tra gli alberi.

Grazie al FAI, il Fondo Ambiente Italiano, oltre al Monastero di Torba, sarà aperta anche la Villa della Porta Bozzolo a Casalzuigno, dalle 10.00 alle 18.00, per una Pasquetta 2015 indimenticabile: la Villa è il luogo ideale per ospitare il classico pic-nic di Pasquetta, con in più la possibilità di partecipare a visite guidate del luogo e a laboratori didattici, sia per adulti che per bambini, tra cui anche una caccia alle uova. Aperta anche Villa Panza a Varese, dove si svolgerà, dalle 11.00 alle 15.00, la CioccoCaccia, caccia al tesoro per bambini e famiglie nel parco e nei saloni della Villa, sulle tracce di indizi plurisensoriali.

Caccia al tesoro botanico (www.oasizegna.com)

Caccia al tesoro botanico (www.oasizegna.com)

COSA FARE A PASQUETTA 2015 A COMO, LECCO, BRESCIA E MONZA-BRIANZA – Appuntamento da non perdere quello del 6 aprile, in occasione della Pasquetta 2015, nelle province di Como, Lecco, Brescia e Monza-Brianza, dove si svolgerà La caccia al tesoro Botanico, ideata e organizzata dalla rete sociale e virtuale dei Grandi Giardini Italiani, www.grandigiardini.it. Un’occasione unica per avvicinare i più piccoli alla natura, insegnando loro, in modo allegro e divertente, i nomi degli alberi e delle piante presenti nei parchi e nei giardini: e mentre i bambini saranno impegnati nella Caccia al Tesoro Botanico, i genitori e gli adulti potranno approfittare delle visite guidate speciali alla scoperta dei giardini, con la possibilità di partecipare a degustazioni di vini o mostre d’arte in corso nei diversi Grandi Giardini Italiani. Ecco i Giardini nei quali si svolge l’evento nelle province di Como, Lecco, Brescia e Monza-Brianza:

  • Giardino Botanico Heller (Gardone Riviera, Brescia)
  • Il Vittoriale degli Italiani (Gardone Riviera, Brescia)
  • Rocca di Lonato del Garda (Lonato del Garda, Brescia)
  • Il Mosnel (Camignone di Passirano, Brescia)
  • Parco di Villa Carcano (Anzano del Parco, Como)
  • Villa Erba (Cernobbio, Como)
  • Giardini di Villa Melzi D’Eril (Como)
  • Giardini di Villa Monastero (Varenna, Lecco)
  • Oasi di Galbusera Bianca (Rovagnate, Lecco)
  • Villa Besana (Sirtori, Lecco)
  • Rossini Art Site (Briosco, Monza-Brianza)

COSA FARE A PASQUETTA 2015 A PAVIA –  Ricco di eventi anche il lunedì di Pasquetta 2015 nella provincia di Pavia: a Chignolo Po, in Piazza Guignol – Palazzo del Comune a partire dalle ore 10.00 si svolgerà la tradizionale Fiera di Pasqua, con espositori di macchine agricole, artigianato, hobbystica, libri, collezionismo, pittura e degustazioni di piatti tipici.

A Bastida Pancarana dalle 9.00 alle 16.00 si svolgerà la tradizionale Pasqua Bastidese, che consiste in una grande Fiera, anch’essa con una esposizione di macchine agricole, automobili d’epoca, merci.

A Borgo Priolo, località Staghiglione, si svolgerà invece la Sagra del Brasadè: la sagra delle tipiche ciambelle raccolte con uno spago, oltre a una mostra mercato dei prodotti gastronomici tipici del luogo.

Il duomo di Cremona (www.mangiarebuono.it)

Il duomo di Cremona (www.mangiarebuono.it)

COSA FARE A PASQUETTA 2015 A CREMONA – Sagre, spettacoli, concerti, mercati e tanto altro per chi resta a Cremona il lunedì di Pasquetta. Per una gita fuori porta, invece, vi consigliamo Gerre de’ Caprioli, nella frazione Bosco ex Parmigiano, dove si svolge la tradizionale Festa dei Off Còt (uova cotte), manifestazione gastronomica a scopo benefico. La festa si basa sulle uova cotte e tra le varie proposte gastronomiche, troverete anche la frittata, la frittura di pesciolini, la torta fritta e la spalla cotta. In alternativa segnaliamo la località Pizzighettone, dove, oltre alla visita al borgo, si potrà assaporare l’atmosfera medievale grazie agli “Allegri Viandanti”, gruppo di rievocazione storica di Cremona, che allestirà presso il fossato delle Mura Pizzighettonesi un accampamento militare, animato da falconieri e gentil dame, e da soldati in armatura che si affronteranno in duelli e scontri.  

Il Castello di Malpaga, in provincia di bergamo (www.eventiesagre.it)

Il Castello di Malpaga, in provincia di bergamo (www.eventiesagre.it)

COSA FARE A PASQUETTA 2015 A BERGAMO – Nella provincia di Bergamo il lunedì di Pasquetta 2015 si trasforma in una giornata alla scoperta dei Castelli: è infatti prevista per quella data la giornata dei Castelli aperti nelle seguenti località: Pagazzano, Malpaga, Martinengo, Cologno al Serio, Romano di Lombardia, Urgnano, Brignano, Gera d’Adda.

COSA FARE A PASQUETTA 2015 A LODI, SONDRIO E MANTOVA – Ricchissimo di iniziative e manifestazioni anche il lunedì di Pasquetta nelle città di Lodi, Sondrio, Mantova e provincia con mercatini che espongono i cibi tipici e le bevande tradizionali, nonché capi d’abbigliamento, anche vintage, artigianato locale, hobbystica ecc. E poi giardini e parchi aperti, sagre, spettacoli musicali e religiosi, concerti, per trascorrere una Pasquetta 2015 all’insegna delle proprie passioni!

Mariangela Campo

SPECIALE PASQUETTA 2015

COSA FARE A PASQUETTA 2015 IN PIEMONTE
COSA FARE A PASQUETTA 2015 IN TOSCANA
COSA FARE A PASQUETTA 2015 IN UMBRIA
COSA FARE A PASQUETTA 2015 NEL LAZIO
COSA FARE A PASQUETTA 2015 IN BASILICATA
COSA FARE A PASQUETTA 2015 IN CAMPANIA
COSA FARE A PASQUETTA 2015 IN PUGLIA
COSA FARE A PASQUETTA 2015 IN SICILIA

 

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Una risposta a Cosa fare a Pasquetta 2015? Proposte alternative in Lombardia

  1. Pingback: La dignità che spezza le catene, la resistenza delle donne schiaveLupo Cecoslovacco | Lupo Cecoslovacco

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews