Corruzione. In manette il capo segreteria alle Politiche Agricole

ambrosio-manette-politicheagricole

Giuseppe Ambrosio

RomaUndici arresti e ventidue milioni di euro di beni sequestrati. A tanto ha portato la maxi operazione del Comando Provinciale di Roma della Guardia di Finanza, scattata stamattina. I reati ipotizzati sono tutti contro la pubblica amministrazione e hanno portato in manette imprenditori, dirigenti e funzionari pubblici con l’accusa di corruzione e turbativa d’asta su erogazione di contributi statali.

L’operazione ha coinvolto anche alcuni esponenti del ministero delle Politiche Agricole tra cui un ex capo di gabinetto di due recenti ministri e Giuseppe Ambrosio, 58 anni, ex capo di Gabinetto dei ministri Luca Zaia e Giancarlo Galan. Attualmente Ambrosio riveste la carica di capo segreteria all’Agricoltura per il sottosegretario Franco Braga.

La Guardia di Finanza  ha emesso in tutto trentasette provvedimenti e degli undici fermati, sei sono in carcere mentre altri cinque sono finiti agli arresti domiciliari.

Chantal Cresta

Foto || ilmattino.it

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews