Coperte antiproiettile nelle scuole americane contro le sparatorie

L‘America e le armi, un dibattito infinito. Ancor di più quando a farne le spese sono bambini o ragazzi che, in un giorno normalissimo, si recano a scuola per non fare mai più ritorno a casa. Esempi recenti sono la Columbine o alla Sandy Hook negli Stati Uniti, dove ora è arrivata la coperta antiproiettili, un modo per permettere ai bambini di difendersi da aventuali sparatorie. Si chiama Bodyguard Blanket ed è un prodotto della ProTechT, azienda dell’Oklahoma specializzata in prodotti per la sicurezza.

LE COPERTE ANTIPROIETTILE – La “coperta guardia del corpo” è un nuovo brevetto destinato a proteggere gli studenti da eventuali conflitti a fuoco nelle scuole. La coperta sarebbe in grado proteggere una persona contro “il 90 per cento di tutte le armi che sono state utilizzate nelle sparatorie nelle scuole Usa negli ultimi anni”.

CONTRO LE STRAGI NELLE SCUOLE AMERICANE – La coperta anti proiettile è solo l’ultimo prodotto commercializzato per cercare di limitare i danni di queste stragi scolastiche. Sì perché in molti casi il problema non può essere risolto a monte per le forti pressioni politiche delle lobby delle armi, e così si finisce per mettere in commercio zaini e giubbotti con cui poter “imbottire” proprio figlio e mandarlo a scuola più sereni. Proprio oggi, in un liceo dell’Oregon, c’è stato l’ennesimo caso. Un uomo, armato di pistola, ha ferito alcuni studenti prima di essere braccato dalla polizia che lo ucciso. Purtroppo però il folle aveva già ucciso un liceale.

Il materiale della coperta anti proiettili è la stessa di cui è fatto il giubbotto antiproiettile dei militari statunitensi. Come dice anche il video, la coperta è utile anche per difendersi da qualsiasi disastro naturale, come terremoti o tornado. E’ facile da usare perché si indossa come uno zaino o un guscio di tartaruga. Si lega al corpo con delle cinghie e può bloccare proiettili di calibro 12, 22 e 9 mm. Il costo di ciascuna coperta è di mille dollari, ma l’azienda prevede un prezzo più basso per le scuole che decidono di dotarsi di questa protezione.

coperte anti proiettile

IL VIDEO DELLA COPERTA ANTIPROIETTILE

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews