Continua la vicenda dell’isola di Budelli: sbuca un nuovo proprietario

spiaggia-rosa-isola-di-budelli

La meravigliosa Spiaggia Rosa dell’isola di Budelli (vacanzeitaliane.info)

Sembrava essersi oramai conclusa la vicenda che vedeva protagonista la splendida isola sarda di Budelli, dopo il deposito presso il tribunale di Tempio Pausania degli atti necessari per esercitare la prelazione statale, da parte di Giuseppe Bonanno.

UN TERZO CONTENDENTE PER LA PROPRIETÁ DELL’ISOLA - Pare invece che la faccenda stia sfociando in una vera a propria guerra legale e mediatica per l’acquisto dell’ambita isola, definita come un immenso patrimonio ambientale dell’Italia e richiesta meta turistica. Se fino a poco tempo fa la lotta intercorreva tra Michael Harte, l’imprenditore neozelandese che ne aveva acquistato l’intera proprietà nell’ottobre del 2013, e lo stato italiano, ora si è aggiunto un terzo elemento ad inasprire le, già tese, parti. La società immobiliare romana Cofinance vuole, infatti, introdursi nella diatriba per l’acquisto della proprietà delle celebri spiagge rosa e i legali dell’impresa hanno prontamente contattato il tribunale di Tempio Pausania per fermare la decisione in corso. La società sostiene fermamente di possedere già un dieci percento dell’isola, di possedere tutti i mezzi finanziari per l’acquisto e la salvaguardia del territorio e di essere quindi interessata ad ottenerne l’intera proprietà; l’affermazione sembra essere confermata da un atto notarile depositato, otto anni, fa presso la cancelleria del tribunale stesso.

TEMPI DI DECISIONE PROLUNGATI - Questa novità accertata prolungherà necessariamente i tempi di risoluzione per l’attribuzione della proprietà, sulla quale dovrà pronunciarsi il tribunale di Tempio Pausania, che ha già ricevuto tutti gli atti necessari. La facoltà dello stato italiano di esercitare il diritto di prelazione sembrava aver risolto il conflitto ma ora, a causa del nuovo acquirente e presunto proprietario, l’esito della vicenda diventa imprevedibile.
Giuseppe Bonanno, presidente dell’Ente Parco dell’arcipelago della Maddalena, sembra intenzionato comunque a portare a termine la vicenda, cercando di favorire l’acquisizione dell’intera proprietà da parte dello Stato, evitando così che un territorio noto e di immensa bellezza finisca in mani private.

Alessia Telesca

foto: vacanzeitaliane.info

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews