Connessione Adsl: dove funziona meglio. Ecco la mappa

Connessione Adsl: dove funziona meglio. Ecco la mappa

Connessione Adsl: dove funziona meglio. Ecco la mappa

È la mappa che ha pubblicato l’Osservatorio di SosTariffe.it, basandosi sugli oltre cinquemila speed-test effettuati sul portale negli ultimi tre anni. La fotografia mostra la velocità delle connessioni Adsl italiane e rivela che, con una media nazionale di 5,1 Mbps, l’Italia si conferma agli ultimi posti in Europa.

Sorpresi? Immaginiamo di no. Inaspettato dato, però, è che dalla mappatura emerge che al Sud la connessione è più veloce. Infatti, sono tre le regioni che fanno registrare una velocità superiore alla media (Sardegna 5,6 Mbps, Puglia 5,5 e Campania 5,4), contro le due del Nord (Liguria 5,6 e Valle d’Aosta 5,4). Al Centro spiccano la Toscana (5,6 Mbps) e il Lazio (5,4). Considerando la suddivisione geografica del Paese, tra Nord (Valle d’Aosta, Piemonte, Liguria, Lombardia, Emilia Romagna, Friuli Venezia Giulia, Trentino Alto Adige e Veneto), Centro (Toscana, Lazio, Umbria e Marche) e Sud (Abruzzo, Molise, Puglia, Basilicata, Campania, Calabria e le due isole Sardegna e Siciclia), le medie si equivalgono, oscillando intorno ai 5 Mbps. Inoltre, la mappa riporta una disparità di velocità tra Ovest (con una media superiore ai 5,2 Mbps) e Est (con una media di 4,7 Mbps), con l’unica eccezione della Puglia.

Alla velocità media di navigazione si aggiunge anche il dato relativo alla percentuale di famiglie raggiunte da una connessione a banda larga. La Toscana è la regione che primeggia, con il 72%. Per quanto concerne, invece, il livello di copertura della banda larga è il Lazio a far registrare la percentuale più alta: 81%. Spostando l’analisi a livello provinciale, la Toscana si conferma al vertice, con Firenze che fa registrare una velocità media di 6,8 Mbps, seguita da Isernia (6,7) e Genova (6,2). Anche puntando i riflettori sull’Adsl a 7 Mega e a 20 Mega, sono le città Occidentali a farla da padrone: nel primo caso primeggia Napoli, con una media reale di 5,3 Mbps; nel secondo ancora Firenze, che fa registrare una velocità di 10,5 Mbps.

In ogni caso, il quadro complessivo è piuttosto deludente: la velocità di connessione reale risulta essere del 60% inferiore a quella promessa, sia essa 7 o 20 Mbps.

Sonia Carrera

@soniasakura89

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews