Compleanno aziendale: perché è utile festeggiarlo e come fare

compleanno-aziendale

Il compleanno aziendale è sempre un’ottima occasione per consolidare l’immagine e rafforzare il senso di appartenenza all’interno dell’azienda. È però necessario dare all’evento la giusta visibilità in modo da sfruttarne al massimo il potenziale anche in termini di marketing;  la fase organizzativa è quindi fondamentale per la riuscita di un evento di questo tipo. Vediamo quali sono i motivi per cui è bene dare rilievo al compleanno aziendale e in che modo pianificare l’evento.

Perché festeggiare l’anniversario aziendale?

Chi l’ha detto che a spegnere le candeline di compleanno debba essere una persona sola? Nel caso del compleanno aziendale, infatti, saranno tutti i dipendenti a spegnere le candeline della festa, in compagnia dei loro superiori e questo è uno dei motivi principali per non trascurare mai i festeggiamenti. Si tratta infatti di un’ottima occasione per rafforzare il senso di appartenenza dei dipendenti, che si sentiranno parte attiva all’interno di qualcosa di più grande, e di rinsaldare i rapporti con i superiori. Chi lavora all’interno dell’azienda si sentirà molto più motivato percependo di aver contribuito al raggiungimento di obiettivi e alla crescita dell’attività.

Un altro importante motivo per festeggiare il compleanno aziendale è la possibilità di dimostrare la solidità dell’azienda e di rilanciarne l’immagine, fissando nuovi traguardi da raggiungere e mostrando così delle prospettive per il futuro. Tale aspetto dovrà necessariamente coinvolgere sia i dipendenti sia i clienti (acquisiti e potenziali), dunque richiederà anche l’utilizzo di strategie di marketing che incrementino la visibilità dell’evento e colgano l’occasione per aumentare la riconoscibilità del brand.

team building

Quale evento organizzare e i dettagli da non trascurare

La classica festa aziendale non è l’unica opzione praticabile: si può ad esempio optare per un “open day”, ottimo in termini di visibilità e coinvolgimento in quanto consente di mostrare i servizi e prodotti offerti e ampliare anche il ventaglio dei clienti.

Utili a questo scopo sono anche gli eventi di team building (caccia al tesoro, escape room, active painting, escursioni, quiz, ecc.). Questi, organizzati in concomitanza dell’anniversario aziendale, riescono a rafforzare lo spirito di squadra e rinsaldare i rapporti personali all’interno dei vari team.

Ci sono due dettagli che vengono spesso trascurati durante la fase organizzativa, che riguardano rispettivamente il pre e il post evento: parliamo dell’invito e dell’omaggio-ricordo. L’invito dovrà essere chiaro, conciso e contenente tutte le informazioni indispensabili per i partecipanti, ossia la data, il luogo e l’orario in cui si svolgerà l’evento, oltre all’eventuale dress code (non per forza formale, si pensi alle feste a tema, per esempio). Per velocizzare la fase di creazione degli inviti per il compleanno aziendale è possibile rivolgersi anche a delle tipografie online; in questo modo si potrà agire con un certo anticipo, dando agli invitati la possibilità di organizzarsi per tempo e riuscendo a coinvolgere davvero tutti.

Anche l’omaggio da consegnare al termine dell’evento è di fondamentale importanza, in quanto imprimerà il ricordo della festa nella mente di chi era presente. Dei gadget con il logo dell’azienda sono una buona scelta anche in termini di pubblicità, ma anche la foto di gruppo è un’opzione valida, soprattutto se si punta all’aspetto affettivo.

 

Come abbiamo visto, festeggiare il compleanno aziendale è sempre una mossa vincente e che riserva non pochi vantaggi per tutti i partecipanti all’evento.

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews