Commissione Europea: Ultimatum a Google

Google

Il vicepresidente della Commissione Europea, Joaquin Almunia. Fonte: AP

Il vicepresidente della Commissione Europea (Ce), Joaquin Almunia, offre a Google un’ultima opportunità per allontanare i sospetti di violazione delle regole sulla concorrenza da parte del noto motore di ricerca, ed evitare così all’azienda l’inflizione di una multa milionaria.

CONCORRENZA SLEALE – La Ce ritiene che Google stia violando le norme comunitarie incorrendo soprattutto nella concorrenza sleale, in quanto viene affermato che lo stesso motore di ricerca dia la priorità ai suoi annunci e sfrutti illecitamente i contenuti dei concorrenti al proprio vantaggio. L’inchiesta è aperta dal 2008 e, da allora, la Ce ha offerto a Google in due occasioni, attraverso l’articolo 9 della legge antitrust della Ce, la possibilità di presentare misure volontarie per dissolvere i dubbi sull’abuso di dominio. Il contenuto dell’articolo non implica che si sia verificata una violazione, ma rende giuridicamente vincolanti le obbligazioni assunte dalla società. Quindi, se tale società incorre in una infrazione, la Ce può imporgli una multa fino al 10% del suo fatturato annuale.

ALMUNIA DA’ UN ULTIMATUM – Per il vicepresidente della Ce e responsabile Ue per la concorrenza non sono state soddisfacenti le prime due trattative intraprese con la mega azienda di ricerca internet. Almunia ha dichiarato che Google dovrà dare una risposta nell’arco delle prossime settimane e si aspetta di chiudere la questione in primavera. In caso contrario, “procederemo per i canali tradizionali”, come affermato dallo stesso. Ciò implica che la Commissione aprirà una indagine ufficiale, che non lascerà più spazio a negoziazioni, ma che potrà invece essere il preludio ad una multa stratosferica.

Sandra Alvarez

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews